/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | venerdì 21 aprile 2017, 12:30

Calcio. Il Vado si è aggiudicato il primo scudetto femminile nella storia del Principato di Seborga

Le ragazze allenate da Raffaella Fracchia si sono imposte ieri sul terreno dell’Andora conquistando il titolo con una giornata d’anticipo.

Il Vado Ligure si è aggiudicato il primo scudetto femminile nella storia del Principato di Seborga. Le ragazze allenate da Raffaella Fracchia si sono infatti imposte ieri sul terreno dell’Andora conquistando il titolo con una giornata d’anticipo.

Ricalcando la formula già usata dalla Federazione Calcistica di Seborga per il settore maschile, il campionato femminile 2017 del Principato si sta svolgendo tramite alcune partite del girone di ritorno di Coppa Liguria: Vado, Andora ed Unione Sanremo che hanno così costituito una sorta di triangolare a distanza. Nel primo match le ragazze del Vado si sono imposte sull’Unione Sanremo e la vittoria di ieri ha così dato loro la certezza matematica del titolo rendendo valida solo per il secondo posto la partita mancante fra le matuziane e l’Andora.

I dirigenti della FCPS Claudio Gazzano e Matteo Bianchini si sono subito complimentati con le vincitrici:

Congratulazioni al Vado Ligure! Siamo davvero felici di aver potuto assegnare anche lo scudetto femminile trovando l'adesione di tre grandi squadre del Ponente ligure come Vado, Andora ed Unione Sanremo. Senza scomodare la storica Coppa Italia è probabilmente destino del Vado vincere le prime edizioni dei trofei – hanno scherzato i dirigenti – nei prossimi giorni provvederemo alla consegna della coppa ricordando che il campionato non è ancora finito perché è ancora in palio il secondo posto nella partita fra Unione Sanremo ed Andora. A questo proposito desideriamo ringraziare di cuore, oltre a Raffaella Fracchia del Vado Ligure, il Sig. Antonio Castagna dell’Unione Sanremo che si è dimostrato da subito disponibilissimo fornendoci un'importante aiuto. Che dire poi dell’Andora, unica squadra a partecipare sia al nostro campionato maschile che a quello femminile. Ancora una volta un grande ringraziamento al Presidente Paolo Morelli ed al Direttore Alfonso Lo Re, andremo al più presto su tutti e tre i campi per procedere a foto e premiazioni”.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore