/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | venerdì 27 marzo 2015, 11:32

Arrampicata: approvato l'emendamento Rixi

Cade il vincolo per gli appassionati di arrampicata, di non scalare pareti di roccia naturale

Arrampicata: approvato l'emendamento Rixi

«Con l’approvazione di questo emendamento cade l’assurdo vincolo implicito che vietava agli appassionati di arrampicata sportiva di poter praticare questa attività sulle pareti di roccia perché “luoghi di nidificazione di rapaci rupicoli” – spiega Edoardo Rixi, consigliere regionale.

"Con questa modifica al testo di legge, di concerto anche con le associazioni ambientaliste, verranno individuati i periodi in cui non si potrà arrampicare e quelli in cui la pratica sportiva sarà permessa. Il divieto “a prescindere” era un paletto assurdo che ostacolava la promozione del nostro territorio sulla pratica degli sport outdoor. La Liguria è una stupenda palestra all’aria aperta che attrae moltissimi sportivi da tutta Europa e che ha enormi potenzialità visti gli scenari naturalistici che possiede per le proprie caratteristiche geomorfologiche uniche. Gli appassionati di sport all’aria aperta, come l’arrampicata, sono molto sensibili alla tutela del paesaggio e della natura del territorio, di cui rispettano flora e fauna."

"Penso che l’emendamento approvato oggi sia un atto di buon senso che avrà come risultati una migliore promozione della nostra straordinaria regione, l’attrazione di nuovi flussi turistici di appassionati di arrampicata sportiva e la tutela della fauna. Con l’emendamento infatti si introduce la revisione periodica dei siti di “nidificazione di rapaci rupicoli”, quindi un monitoraggio puntuale della presenza delle biodiversità del territorio ligure».

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore