/ Calcio

Calcio | 04 febbraio 2020, 17:20

Calcio, Prima Categoria. Gaetano Laudando sul momento dell'Aurora: "Niente ansia da promozione. Noi pensiamo a divertirci"

Domenica, è bastata una rete di Rebella per piegare il Quiliano&Valleggia

Calcio, Prima Categoria. Gaetano Laudando sul momento dell'Aurora: "Niente ansia da promozione. Noi pensiamo a divertirci"

L'Aurora occupa il secondo posto nella classifica di Prima Categoria ad appena tre lunghezze dalla capolista Pontelungo. La difesa blindata è senza dubbio il punto di forza dei gialloneri cairesi. Sono appena dieci le reti subiti in quindici partite, a fronte delle 23 realizzate. Più di un terzo di queste porta la firma di Gaetano Laudando.


Laudando, per somma di gialli hai dovuto vedere da fuori la vittoria con il Quiliano&Valleggia. Che gara hai visto?

Una sfida molto combattuta, nel corso della quale abbiamo concesso pochissimo, quasi nulla, e siamo stati bravi a trovare il goal della vittoria. Un successo importantissimo per noi

Come ti trovi con mister Adami?

Con il mister mi trovo benissimo. Lo conosco dai tempi del Pallare e anche al di fuori dell'ambito calcistico. Mi chiede di dare il massimo per la squadra in ogni partita. E se faccio qualche goal ancora meglio!

A questo punto, sembra aver senso ormai puntare a restare nei play off e, di conseguenza, alla promozione. Ci pensate?

Noi non puntiamo alla promozione. Ci sono squadre più attrezzate per farlo. Penso a Pontelungo, Soccer e Olimpia Carcarese. Proviamo a vincere più partite possibile, poi si vedrà. Siamo un gran bel gruppo e vogliamo divertirci

 

Michael Traman

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium