/ Calcio

Calcio | 31 agosto 2020, 16:54

Calcio, Vado - Pietra Ligure. Solo qualche punto di sutura per Alessandro Casazza e Gambetta, dopo il violento scontro di ieri pomeriggio

Il giocatore rossoblu ha perso i sensi, fondamentale il primo intervento di Andrea Bacigalupo

Calcio, Vado - Pietra Ligure. Solo qualche punto di sutura per Alessandro Casazza e Gambetta, dopo il violento scontro di ieri pomeriggio

Si sono vissuti attimi di autentica paura, ieri pomeriggio allo stadio "Chittolina" di Vado Ligure, quando, arrivati a pochi istanti dal termine dell'amichevole tra il Vado e Pietra Ligure, si è verificato l'impatto tra la testa di Alessandro Casazza e Tiziano Gambetta. 

Uno scontro assolutamente fortuito, ma che ha fatto perdere i sensi al giocatore rossoblu. Fondamentale è stato il primo intervento di Andrea Bacigalupo, pronto a riposizionare la lingua del compagno di squadra al fine di evitare un possibile soffocamento.

Fortunatamente Casazza e Gambetta si sono rialzati sulle proprie gambe dopo poco minuti, facendo tirare un sospiro di sollievo a parenti, compagni di squadra e a tutto il pubblico del "Chittolina".

Due ambulanze hanno comunque raggiunto l'impianto, al fine di monitorare le condizioni dei giocatori. Entrambi si sono ripresi al meglio, con qualche punto di sutura applicato dai soccorritori.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium