/ Calcio

Calcio | 25 novembre 2020, 11:12

Calcio, Promozione. Il Celle Riviera prosegue il lavoro al campo, Fabio Barranca: "Un allenamento a settimana e distanziati. Ripresa? La voglia di tornare a giocare è tanta"

Le civette continuano ad allenarsi agli ordini di mister Ghione, un allenamento a settimana e numero contingentato di giocatori

Calcio, Promozione. Il Celle Riviera prosegue il lavoro al campo, Fabio Barranca: "Un allenamento a settimana e distanziati. Ripresa? La voglia di tornare a giocare è tanta"

La Serie D riprenderà il suo normale svolgimento il 6 dicembre, dopo aver fermato per tre settimane le attività per consentire quanti più recuperi possibili. Sembra sempre più lontana invece l’ipotesi di vedere le squadre dall’Eccellenza in giù già dal prossimo mese, non a caso sono iniziati ieri, con l’Eccellenza, i colloqui tra Federazione e squadre. A proseguire l’attività, seppur in modo part time, è stato il Celle Riviera, come confermato dalle parole del terzino Fabio Barranca:

“La società ci ha proposto di proseguire con un allenamento a settimana” – commenta il classe 1994 – “Noi come squadra abbiamo deciso che era la soluzione migliore, per non perdere il tono muscolare tanto faticato in estate, ma sempre nel massimo rispetto delle regole. E’ stato molto triste dover interrompere nuovamente l’attività, ma con una situazione globale così delicata è stato opportuno fermarsi, in questi casi la salvaguardia della salute di tutti deve essere al primo posto.”

Sembra inevitabile che la ripresa dei campionati possa avvenire solo con l’avvento del 2021: “Spero che con il nuovo anno e l’arrivo del vaccino la situazione migliori e si possa quindi tornare a giocare” – prosegue Barranca – “Per la ripresa sarà fondamentale arrivare con una buona forma fisica e saper gestire le energie visti in numerosi impegni che si presenteranno. Quel che è certo è che la voglia di tornare a giocare alla domenica non manca.”

Gabriele Siri

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium