/ Altri sport

Altri sport | 26 gennaio 2021, 07:00

Fitness che passione: ecco i migliori smartwatch per monitorare i tuoi allenamenti

Fare attività fisica è fondamentale per il nostro stato di benessere, soprattutto in questo periodo caratterizzato da una limitazione degli spostamenti e delle attività svolte fuori casa.

Fitness che passione: ecco i migliori smartwatch per monitorare i tuoi allenamenti

Fare attività fisica è fondamentale per il nostro stato di benessere, soprattutto in questo periodo caratterizzato da una limitazione degli spostamenti e delle attività svolte fuori casa. Contrariamente a quanto alcuni potrebbero pensare, negli ultimi mesi sempre più persone si sono interessate all’attività fisica e sono aumentate le ricerche online per scoprire i migliori accessori per il fitness.

In particolare si è osservato un aumento dell’interesse per gli smartwatch da indossare al polso quando ci si allena per tener traccia delle performance e per monitorare alcuni parametri del nostro corpo. Per essere certi di acquistare un dispositivo di ottima qualità è utile consultare il portale orologiofitness.net e informarsi sui migliori smartwatch per il fitness, accessori che garantiscono delle prestazioni elevate, che danno la possibilità di monitorare parametri differenti a seconda della tipologia di attività che si sta svolgendo.

Le caratteristiche fondamentali di uno smartwatch per il fitness

Gli orologi per il fitness al momento disponibili in commercio si differenziano per numerose caratteristiche. Per effettuare un acquisto consapevole ed avere la certezza di non restare delusi è bene informarsi su quali sono le caratteristiche fondamentali che ogni smartwatch per il fitness dovrebbe avere.

Uno smartwatch pensato per essere utilizzato durante l’allenamento non può essere sprovvisto dell’accelerometro. Questo dispositivo è stato progettato da un italiano ed è attualmente montato in tutti gli smartphone e nella maggior parte degli smartwatch. Grazie all’accelerometro è possibile tener conto dei passi effettuati e più in generale gestire le operazioni che rientrano nell’ambito del fitness tracking.

Fondamentale per un dispositivo da mettere al polso durante gli allenamenti è anche il GPS. Questo risulta utile per conoscere in ogni momento la propria posizione ed anche per tracciare il percorso seguito durante la sessione di allenamento.

I migliori smartwatch per il fitness dispongono anche di un cardiofrequenzimetro, grazie al quale riescono ad analizzare l’attività cardiaca durante la sessione di allenamento. Conoscere la frequenza cardiaca è utile per ottimizzare l’allenamento, infatti gli esercizi si differenziano proprio sulla base della frequenza cardiaca che richiedono di raggiungere e di mantenere per tutta la loro durata.

I migliori modelli in commercio

Tra i migliori modelli in commercio meritano di essere segnalati innanzitutto due prodotti del marchio Garmin. Si tratta dello smartwatch Garmin Vivoactive 3 Music e del Garmin Forerunner 35, entrambi dotati di GPS per conoscere la posizione in tempo reale. Il primo modello si mette in mostra in particolare per l’estesa memoria interna, pensata per consentire al cliente di salvare tutti i brani musicali preferiti che potranno essere poi ascoltati durante l’allenamento. Il secondo modello del marchio Garmin ha invece come punto di forza il cardiofrequenzimetro, utilissimo per tenere sotto controllo l’attività del cuore sotto sforzo.

Altri due modelli molto conosciuti ed acquistati sono l’Honor Band 5 e lo Xiaomi 4. Entrambi sono degli ottimi dispositivi per chi è alla ricerca di un fitness tracker dalle dimensioni contenute e dal peso leggero. Nonostante si tratti di prodotti di piccole dimensioni, sia l’Honor Band 5 che lo Xiaomi 4 non deludono per quanto riguarda le prestazioni e stupiscono per il prezzo vantaggioso ed accessibile a tutti.

Chi è disposto a spendere di più pur di avere a polso uno dei migliori smartwatch per il fitness in assoluto si può rivolgere al modello Polar M430. Si tratta di un dispositivo che offre tutte le funzionalità che abbiamo visto nei precedenti modelli, alle quali ne aggiunge però molte altre. Tra queste è utile sottolineare la funzionalità dedicata alla misurazione della pressione sanguigna, funzione che in realtà viene proposta anche da alcuni modelli più economici, ma che solo negli smartwatch top di gamma si rivela affidabile.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium