/ Calcio

Calcio | 28 febbraio 2021, 14:28

Calcio. Vado, un pareggio che serve a poco: rossoblu lenti e sciuponi, contro il Saluzzo è solo 0-0

La squadra di Tarabotto fallisce un penalty con Vignali nel primo tempo, per i piemontesi un punto importante per la classifica

Calcio. Vado, un pareggio che serve a poco: rossoblu lenti e sciuponi, contro il Saluzzo è solo 0-0

VADO - SALUZZO  0-0 

Game over al "Chittolina". Il Vado non va oltre lo 0-0 contro il Saluzzo: i rossoblu, troppo compassati e quasi mai pericolosi in zona gol, falliscono un calcio di rigore a metà primo tempo con Vignali. I piemontesi, attenti e ordinati in difesa, ringraziano e raccolgono un punto pesante in chiave salvezza

90' saranno soltanto due i minuti di recupero

88' il Vado rischia grosso su un lancio lungo, Gonella si inserisce in mezzo a Casazza e Strumbo calciando addosso a Luppi. Occasione Saluzzo su una disattenzione difensiva dei padroni di casa

82' Tarabotto si gioca anche l'ultima carta D'Antoni, fuori Vignali

80' ammonito Strumbo, punizione dalla trequarti per i piemontesi

76' entra Bacigalupo al posto di Saccà, mentre nel Saluzzo Tosi rileva Caldarola

74' Luppi controlla terra un colpo di testa di Gaboardi sugli sviluppi del corner battuto da Barale, partita ancora aperta che può essere decisa da un singolo episodio

70' resta a terra Sardo dopo un duro scontro con Lipani, partita che continua a non regalare spunti degni di nota da una parte all'altra

64' giallo anche per Tissone

58' secondo tempo che sta ricalcando quanto visto già nella prima metà di gara, Vado troppo compassato che fatica a costruire azioni degne di nota

53' Boiga prova a dare un po' di vivacità ai compagni, pallone per Bernardini che, dopo una corsa di cinquanta metri, calcia in diagonale senza però riuscire ad imprimere potenza al tiro

46' inizia la ripresa, subito un cambio per mister Tarabotto: fuori Barbetta, dentro Boiga

SECONDO TEMPO

 

45' finisce il primo tempo, ancora 0-0 tra Vado e Saluzzo, pesante l'errore dagli undici metri di Vignali alla mezz'ora di gioco

43' giallo per Barbetta, prestazione totalmente insufficiente per il classe 2000, che non si è mai praticamente visto fin qui

39' mischia furibonda all'altezza dell'area piccola piemontese, ma nessun giocatore vadese riesce a trovare la zampata vincente da pochi passi. Manca cattiveria in fase offensiva, si arrabbia in particolar modo il preparatore Iovine

33' gran botta di Mazzafera dalla lunga distanza, il pallone sfiora l'incrocio dei pali alla sinistra di Luppi. Saluzzo a centrimetri dal vantaggio

31' ERRORE DI VIGNALI DAGLI UNDICI METRI: destro ad incrociare del numero nove rossoblu, De Marino intuisce la traiettoria e respinge con i pugni. 

30' RIGORE PER IL VADO! Bernardini recupera un gran pallone sulla trequarti, serve subito Saccà che, dopo aver saltato con una bella finta il diretto avversario, viene atterrato al momento del tiro. Nessun dubbio per il signor Renzi di Pesaro 

29' intanto hanno iniziato già il riscaldamento Boiga e D'Antoni, possibile che i due vengano chiamati in causa a inizio ripresa

27' va direttamente in porta Serra, ma il suo mancino viene ribattuto dalla difesa di casa

26' e rimedia un cartellino giallo il terzino sinistro rossoblu, punizione a favore del Saluzzo dal lato corto dell'area di rigore

25' guadagnano metri i granata, che conquistano il terzo angolo del match dopo un traversone di Gonella deviato in angolo da Casazza

21' ammonito Carli, intervento in netto ritardo su Vignali

19' partita povera di spunti fin qui, il Saluzzo continua a difendersi in maniera ordinata e attenta, per il Vado circolazione di palla troppo lenta nonostante una buona percentuale di possesso

10' in fase di non possesso la squadra di Boschetto si schiera con un abbottonatissimo 5-4-1, faticano i rossoblu a trovare spazi per rendersi pericolosi in area avversaria

5' veloce ripartenza del Vado, traversone in area di Saccà controllato a terra da De Marino

4' primo squillo da parte dei piemontesi con Sardo, diagonale da posizione defilata che non crea problemi alla porta difesa da Luppi

1' inizia la sfida! Vado in divisa bianca, maglia granata e calzoncini neri per il Saluzzo

PRIMO TEMPO

 

Formazioni:


VADO: Luppi; Lipani, Tissone, Strumbo, Casazza L.; Bernardini, Taddei, Gulli; Barbetta, Vignali, Saccà. 

A disposizione: Scatolini, Ravera, Alberto, D'Antoni, Boiga, Dagnino, Casazza A., Bacigalupo, Piu. 

Allenatore: Tarabotto

 

SALUZZO: De Marino, Bedino, Serra, Caldarola, Carli, Supertino, Gaboardi, Mazzafera, Gonella, Sardo, Barale. 

A disposizione: Busano, Masina, Panepinto, Clerici, Scavone, Tosi, Ali, Selpa, Carrer.

Allenatore: Boschetto

Paolo Garassino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium