/ Ciclismo

Ciclismo | 14 settembre 2022, 17:36

Sulle strade storiche di Giro d'Italia e Tour de France: l'impresa di Davide e Luca, giovani ciclisti valbormidesi (FOTO)

Un'avvenuta intrapresa per pura passione: "Un viaggio lungo le Alpi del nord-ovest, dalla Valle d'Aosta al Piemonte, passando per la Francia". Partenza e arrivo sono avvenuti a Cosseria

Sulle strade storiche di Giro d'Italia e Tour de France: l'impresa di Davide e Luca, giovani ciclisti valbormidesi (FOTO)

In sella dal 3 all'11 settembre lungo le strade che hanno fatto la storia del Giro d'Italia e del Tour de France. Con passione, sacrificio e resilienza i giovani valbormidesi Davide Marenco e Luca Bertone hanno portato a termine questa impresa ciclistica.

"La partenza, cosi come l'arrivo, sono avvenuti a Cosseria (davanti al Museo della Bicicletta Luciano Berruti, ndr) alla presenza del sindaco Roberto Molinaro - spiegano Davide e Luca - Entrambi facciamo parte della squadra Bicistore Cycling Team di Carcare. Abbiamo deciso di intraprendere questa avventura per pura passione: un viaggio in sella alle nostre bici lungo le Alpi del nord-ovest, dalla Valle d'Aosta al Piemonte, passando per la Francia. Eravamo provvisti di bagagli ma senza macchina di assistenza al seguito, ci siamo fermati a dormire ogni sera in un albergo diverso". 

Otto tappe in nove giorni (con un giorno di riposo). Questo il tragitto intrapreso denominato "Tour of the Alps-Ovest" con il chilometraggio e dislivello: tappa 1 (03/09/2022): Cosseria - Asti - Chivasso (135 km con 1100 metri di dislivello); tappa 2: Chivasso - Ivrea - Aosta - La Salle (130 km con 1500 metri di dislivello); tappa 3: La Salle - Colle piccolo San Bernardo - Val D'Isere - Colle dell'Iseran - Colle della Madeleine - Modane (160 km con 3600 metri di dislivello); tappa 4: Modane - col de la croix-de-Fer - Alpe d'Huez (106 km con 3200 m di dislivello); riposo; tappa 5: Alpe d'Huez - col de Sarenne - col du Lautaret - col d'Izoard - Guillestre (123 km con 2800 metri di dislivello); tappa 6: Guillestre - Col de Vars - Col de la Bonette - Isola (104 km con 2700 metri di dislivello); tappa 7: Isola - Colle della Lombarda - Demonte - Colle della Fauniera - Cuneo (125 km con 3300 metri di dislivello); tappa 8 (11/09/2022): Cuneo - Montezemolo - Cosseria (75 km con 800 metri di dislivello). 

"Abbiamo percorso circa 1000 km con 19 mila metri di dislivello in positivo, rimanendo in bici per 8-10 ore al giorno", concludono Davide e Luca. 

Graziano De Valle

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium