/ Calcio

Calcio | 20 settembre 2022, 16:15

Calcio, Prima Categoria. Andora ambiziosa con la forza di Alessandro Greco: "Qua mi sento importante, pronti ad una grande stagione"

Con la doppietta al Camporosso "Il Cobra" protagonista nel 4-2 che è valsa la qualificazione alla sua squadra alla seconda fase della Coppa Liguria

Alessandro Greco, attaccante dell'Andora

Alessandro Greco, attaccante dell'Andora

L'Andora e Alessandro Greco sembrano davvero la stessa cosa. Alla sua seconda stagione con la maglia dei biancoblu l'attaccante si sta confermando ai livelli della passata stagione.

Una sua doppietta, nel rocambolesco 4-2 sul Camporosso, ha permesso ai savonesi il passaggio alla seconda fase della Coppa Liguria Prima Categoria, una competizione già vinta da Greco in passato con la Dianese&Golfo.

"Ad Andora ho trovato una società, un gruppo e allenatori che nell’arco di due stagioni mi hanno fatto sentire sempre più importante e mi hanno permesso di esprimermi al meglio - ci confida Greco - poi sono tornato a giocare in attacco, nel mio ruolo, e mi diverto".

Domenica l'Andora debutta in campionato contro l'Aurora in casa e Greco è sicuro: "Siamo ambiziosi, e dall’intensità e dalla carica che mettiamo durante gli allenamenti in settimana, si capisce che abbiamo voglia di fare qualcosa di importante".

A livello personale l'attaccante è pronto a migliorarsi: "Mi piacerebbe superare il numero di gol della scorsa stagione - sottolinea "Il Cobra" - soprattutto perché il mio compagno di squadra Michero ha fatto una scommessa con me che intendo vincere... Scherzi a parte, mi auguro di raggiungere gli obbiettivi che ci siamo posti con la squadra, ma non ti nascondo che non mi dispiacerebbe vincere la classifica cannonieri".

Riccardo Aprosio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium