/ Pallanuoto

Pallanuoto | 23 ottobre 2022, 12:56

Pallanuoto. Rari diesel contro Bologna. Capitan Rizzo dopo il successo sugli emiliani: "Sapevamo che sarebbe stata una gara ostica"

14-8 per i biancorossi

capitan Valerio Rizzo

capitan Valerio Rizzo

La BPER Rari Nantes Savona ha vinto, ieri pomeriggio, con la De Akker Team Bologna, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 1^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto 2022/2023. 14 a 8 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi padroni di casa. E’ stato un match combattuto, soprattutto nei primi due tempi dove il Bologna era anche riuscito a portarsi in vantaggio. Poi nel terzo e quarto tempo il Savona ha preso in mano le redini della partita conquistando la vittoria con un punteggio largo.

Il capitano savonese, Valerio Rizzo, oggi autore di 2 reti, commenta così l’incontro: “E’ stata una partita difficile e lo sapevamo. Il Bologna è una squadra ostica, ben preparata, con un ottimo allenatore che ci conosce bene. Purtroppo siamo anche incappati in una giornata sfortunata per noi, ma siamo riusciti comunque a portare a casa il risultato. Dobbiamo crescere e continuare col nostro ritmo. C’è ancora molto da  migliorare”.

Il prossimo impegno per la Rari è con i Qualification Round II della Len Euro Cup che si disputeranno a Strasburgo, in Francia, dal 28 al 30 ottobre.

 

Questo il tabellino della partita.

 

BPER R.N. SAVONA – DE AKKER TEAM BOLOGNA            14 – 8

Parziali (3 – 4) (3 – 1) (3 – 2) (5 – 1)

 

TABELLINO

Formazioni

BPER R.N. SAVONA:  Nicosia, Rocchi, Patchaliev 1, Giovanetti, Panerai 2, Rizzo 2 (di cui 1 su rigore), Caldieri 1, Bruni 2, Campopiano 3, Guidi, Durdic 2, Lanzoni 1, Da Rold.

Allenatore  Alberto Angelini.

 

DE AKKER TEAM BOLOGNA:  Cicali, Grossi 1, Spadafora 1, Baldinelli, Boggiano, Kadar, Guerrato 1, Milakovic 2 (di cui 1 su rigore), Alfonso 2, Manzi 1 (su rigore), Cocchi, Deserti, Pederielli.

Allenatore Federico Mistrangelo.

 

Arbitri:  Raffaele Colombo di Maslianico (Como) e Fabio Ricciotti di Roma

 

Delegato Fin:  Emanuele Costa di Santa Margherita Ligure.

 

Superiorità numeriche:

BPER R.N. SAVONA: 5 / 16 + 1 rigore realizzato.

DE AKKER: 3 / 16 + 2 rigori realizzati.

 

Note:

 

Spettatori: 150.

 

Usciti per 3 falli: A 6’29” dalla fine del 4° tempo Guidi (Savona); a 2’34” dalla fine del 4° tempo Lanzoni (Savona).

 

A 1’04” dalla fine del 1° tempo è stato espulso definitivamente con sostituzione Deserti (Bologna).

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium