/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | 26 gennaio 2019, 11:30

Basket, Under15 Eccellenza: sfida infinita tra Alassio e Vado, il match si risolve dopo due overtime

Basket, Under15 Eccellenza: sfida infinita tra Alassio e Vado, il match si risolve dopo due overtime

Martedì sera, al Pala Ravizza, si è disputato un incontro che resterà impresso per molto tempo nei ricordi di chi lo ha vissuto.

Da una parte la Pallacanestro Alassio reduce dalla sconfitta esterna con My Basket e priva dell’infortunato Samuele, dall’altra la Pallacanestro Vado al completo che si è rinforzata durante l’estate, che aveva vinto con i gialloblu all’andata e che pochi giorni orsono ha superato Canaletto Spezia affiancandolo al primo posto in classifica.

L’inizio non faceva presagire nulla di buono per i gialloblu con un 7-2 a favore dei vadesi che sembrava ricalcare la gara di andata ma gli alassini sono squadra imprevedibile e dopo aver riequilibrato l’incontro riescono anche a sorpassare i capo classifica ma l’intervallo lungo recita Vado avanti di tre punti (24-27)

Il terzo quarto, solitamente poco propizio, vede i gialloblu recuperare, limitare il lungo avversario e allungare nel punteggio (40-33) ma i vadesi non ci stanno e nell’ultimo periodo, con un contro parziale di 10-17, recuperano fino al 50-50 al termine di 40 minuti dagli alti contenuti agonistici.

Il primo supplementare vede Alassio portarsi avanti nel punteggio e a 10 secondi sono avanti 55-53 con due liberi a disposizione: la compagine di casa realizza il primo (56-53) ma sbaglia il secondo. Vado ha l’ultimo attacco, gli alassini difendono ottimamente ma allo scadere, dagli 8 metri, Vado scaglia il tiro da tre che incredibilmente entra, 56-56 e tutto da rifare con i gialloblu che hanno il morale sotto le scarpe.

Altri 5 minuti di supplementare e due triple consecutive dall’angolo vedono Vado andare avanti 62-56. Partita finita e alassini con il morale a pezzi? Neanche per idea! Alassio non ci sta, impatta la partita, risponde alle due triple e in poco più di 4 minuti realizza 13 punti che fissano il punteggio sul 69-64 regalando una grande gioia alla compagine di casa al termine di 50 minuti ad altissimo contenuto emotivo!

"E' stata una partita molto emozionante, con tanti errori in fase offensiva da ambo le parti ma dall'alto contenuto agonistico. Complimenti ad entrambe le squadre e grande gioia per noi con un successo che ricorderemo a lungo"

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium