/ Basket

Basket | 22 marzo 2019, 08:45

Pallacanestro Alassio, il riassunto di una settimana con ben dieci partite

Pallacanestro Alassio, il riassunto di una settimana con ben dieci partite

E’ stata, come sempre, una settimana intensa per le squadre della Pallacanestro Alassio che ha visto coinvolta prima squadra femminile, giovanili e minibasket.

Lunedì l'UNDER 13 FEMMINILE vince a LOANO 36-22 e chiude la prima fase del campionato con 5 vittorie e 3 sconfitte al termine di una partita sempre condotta dalle ragazze alassine. “Abbiamo giocato una buona partita contro una bella squadra. Le ragazze hanno sopperito alle assenze e sono state molte brave”.

Venerdì l'UNDER 15 ECCELLENZA ospita il MY BASKET GENOVA e dopo 35 minuti in totale equilibrio cede negli ultimi 5 minuti di 10 lunghezze in una partita che lascia qualche rammarico nelle fila alassine erchè l’incontro è stato affrontato con diversi elementi non al meglio ma che i genovesi hanno legittimato per il maggior carattere dimostrato. “Spiace per il risultato ma visto il rientro di Samuele dopo 3 mesi, la bronchite di Stefano, le non ottimali condizioni di Matteo, l’assenza di Pietro il rammarico è questo. Noi però dobbiamo crescere maggiormente, soprattutto a livello mentale e di intensità: sarà questo il nostro obiettivo in futuro anche se essere tra le prime quattro squadre del campionato di Eccellenza non è assolutamente cosa da poco per una Società come la nostra”.

L’UNDER 16 FEMMINILE targata Blue Ponente vince a Vado Ligure con AMATORI 52-55 confermando il terzo posto in classifica che consolida un gruppo ai vertici liguri nella categoria.


Sabato, nel back to back con MY BASKET, l’Alassio va a Genova con l’UNDER 14 ELITE e ne nasce una partita molto simile al giorno prima: “ per più di trenta minuti la gara è equilibratissima poi spegniamo l’interruttore e cediamo 71-50. Anche qui però siamo nelle posizioni di vertice del più difficile campionato regionale, bene così”.

Sempre al mattino gli ESORDIENTI 2007 di Betta cedono alla capolista BORDIGHERA mentre l’UNDER 13 in collaborazione con San Bartolomeo all’IMPERIA nel primo pomeriggio. “Giocavamo, in entrambe le categorie, contro due squadre forti e non abbiamo potuto nulla però i ragazzi si impegnano e questo è molto importante per progredire nel corso degli anni”.

Domenica le ESORDIENTI FEMMINILI 2007 vincono con LOANO 28-17 mentre nel pomeriggio gli SCOIATTOLI 2010-11 giocano con FINALE LIGURIE vincendo più tempi ma soprattutto dando vita a una bella partita con i bimbi di entrambe le squadre che hanno messo in campo tantissima grinta. “Due belle vittorie nel minibasket e soprattutto le ragazze hanno confermato notevoli miglioramenti. Avanti così”.

La SERIE C gioca in casa con SPEZIA e va vicina al colpaccio cedendo solo 56-63. “Peccato! Speriamo di toglierci una bella soddisfazione prima della fine del campionato per un gruppo che è giovanissimo e sta dimostrando di giocarsela nel campionato senior”.

Lunedì un UNDER 18 un po' incerottata e con diverse assenze va a IMPERIA e per 25 minuti gioca una buona partita (51-42 fino a quel momento) poi cede un po' fisicamente e un po' per l’uscita per falli di alcuni elementi perdendo 81-48 contro un’ottima squadra che ha alternato diverse difese mettendoci in difficoltà. “Per due quarti e mezzo abbiamo giocato bene poi si è spenta la luce. Peccato ma ripartiamo da quanto di buono fatto vedere contro una squadra di vertice in questo campionato”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium