/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 15 maggio 2019, 18:16

Calcio, test di fine stagione ricco di novità per l'Albissola: Rezi, Bajric, Pucinelli e il portiere Brizio in campo nel 3-1 al Bra

Oggi pomeriggio l'allenamento congiunto con i piemontesi svoltosi al "Brin" di Cairo, in gol due tra gli elementi in prova: l'albanese Rezi (doppietta) e il croato Bajric.

Calcio, test di fine stagione ricco di novità per l'Albissola: Rezi, Bajric, Pucinelli e il portiere Brizio in campo nel 3-1 al Bra

Tre gol e diverse buone indicazioni per chiudere bene la stagione 2018-'19 e contemporaneamente gettare lo sguardo a quella che seguirà. L'Albissola di Rino Lavezzini è scesa in campo oggi pomeriggio al "Cesare Brin" di Cairo per un allenamento congiunto con il Bra di Fabrizio Daidola, compagine che ha chiuso nella parte sinistra della classifica l'ultimo girone A di Serie D. È finita 3-1 per capitan Nossa e compagni, anche se il risultato in occasioni del genere non è certo ciò che viene ricercato per davvero.

Quella che si è disputata sul terreno di gioco della Cairese, può essere considerata come una prima presa di contatto da parte del club rivierasco con la Val Bormida: non è un mistero infatti che la società della famiglia Colla possa intervenire sullo storico impianto dei gialloblu per renderlo a norma con i parametri necessari per disputarvi parte delle gare casalinghe della prossima stagione, in attesa della costruzione del nuovo stadio di Luceto. Prossimamente ne sapremo di più, ma nel frattempo non sono mancati gli spunti d'interesse soprattutto per quanto riguarda alcuni volti nuovi presenti tra le fila biancocelesti. 

Sono infatti 4 gli elementi in prova che hanno disputato almeno un tempo agli ordini di mister Lavezzini: si tratta di Ermir Rezi (attaccante albanese classe '94), Senad Bajric (centrocampista croato, '95), Victor Pucinelli (centrocampista brasiliano, '95) e il giovane portiere Michele Brizio, 2001, di proprietà della Sanremese. Tra i giocatori sopra citati nota di merito per Rezi e Bajric, autore rispettivamente di una doppietta e di un gol: staff tecnico e il ds Mussi valuteranno ora come e muoversi in ottica futura. Il Bra, invece, è andato invece a segno con uno splendido calcio piazzato di D'Antoni.

Di seguito l'undici iniziale scelto dai ceramisti per l'occasione (4-3-3): Bambino; Calcagno, Gargiulo, Nossa, Oliana; Bajric, Damonte, Pucinelli; Cisco, Cais, Rezi.

Nel secondo tempo la consueta girandola di cambi che ha visto l'ingresso, tra gli altri, del portiere Brizio e di alcuni giovani della Berretti come Perasso e Piccardo.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium