/ Calcio

Calcio | 15 gennaio 2020, 16:00

Calcio, Juniores Regionale 2° Livello. Sabato la super sfida tra Veloce e Ventimiglia, Fabio Musso: "Frontalieri i più attrezzati del campionato"

Il tecnico dei savonesi pronto alla grande sfida

Fabio Musso, allenatore della Veloce Savona Juniores

Fabio Musso, allenatore della Veloce Savona Juniores

Dopo le dichiarazioni rilasciate al nostro quotidiano online dal tecnico del Ventimiglia Juniores Diego Bevilacqua, ecco quelle di Fabio Musso

L'ex allenatore del Valleggia dei miracoli si ripetendo con la Juniores della Veloce Savona, in un campionato testa a testa con i giovani granata. Sabato pomeriggio è in programma al 'Faraggiana' di Albissola la super sfida tra le due compagini e il mister è pronto.

Mister, come già chiesto al suo collega Bevilacqua che partita sia spetta sabato? "Sulla partita di sabato? "Ho detto ai miei ragazzi lunedì, al primo allenamento della settimana che prelude all'incontro, che si sono meritati di vivere una partita così. E' bello disputare incontri dove ti giochi qualcosa, racchiudono le emozioni belle di fare sport. Ho detto anche loro che non cambierò l'approccio alla partita, sarà una settimana di allenamenti fatti in modo serio ma sempre all'insegna del divertirci insieme senza caricare l’ambiente oltre misura per la partita. Con l'allenamento di lunedì fatto dai ragazzi ritengo che il messaggio sia stato recepito".

Che idea si è fatto del Ventimiglia di Bevilacqua? "E' la squadra più attrezzata e i numeri del campionato lo dimostrano. Sono convinto sarà una bella partita tra due compagini che provano a giocare il pallone e che non si perdono dietro sterili discussioni o animosità ingiustificate. Siamo prime e seconde anche nella classifica disciplina a cui guardo sempre con interesse perché credo dica qualcosa su come siano impostate le squadre. Il fatto che il Ventimiglia sia primo e noi secondi in entrambe le classifiche ci deve dare una spinta in più per provare a dimostrare prima di tutti a noi stessi che possiamo porci al loro livello".

E sulla sua Veloce? "La squadra sta facendo bene, io e mister Ceraolo siamo molto soddisfatti del lavoro fatto e dell'approccio che i ragazzi hanno alle partite e di come siamo stati capaci di ripartire alle due battute d’arresto avute durante il girone di andata. Siamo orgogliosi del fatto che la prima squadra attinga con continuità dalla Juniores per ricevere un contributo alla causa della Veloce nel campionato di Promozione. Purtroppo questo comporta il non poter lavorare durante la settimana con una rosa stabile e di avere al sabato tutti i miei ragazzi disponibili. Il fatto che la rosa a mia disposizione sia riuscita ad ovviare fino ad ora alle assenze è un segno importante della coesione e della qualità del gruppo".

Un testa a testa che emozionando questo campionato giovanile, ma questo match è decisivo?: "Come ben detto dall'allenatore del Ventimiglia se pur importante la partita di sabato non è dirimente per il campionato. Il nostro obiettivo minimo fissato durante le vacanze di natale resta quello di concludere il campionato nelle prime tre posizioni per poter allungare la stagione con i playoff cercando con tutte le nostre forze di non far scappare troppo chi ci sta davanti per poterci eventualmente giocare qualcosa di importante nelle ultime giornate".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium