/ Calcio

Calcio | 26 novembre 2019, 11:40

Calcio, messaggi di solidarietà da parte delle squadre della Valle nei confronti del Dego

Il maltempo ha pesantemente danneggiato l'impianto sportivo dei biancoazzurri

Calcio, messaggi di solidarietà da parte delle squadre della Valle nei confronti del Dego

Quanto accaduto al Dego a seguito dei recenti eventi non ha lasciato di certo indifferenti le squadre del comprensorio valbormidese. C'è anche chi si è offerto per dare un aiuto concreto alla squadra. Nei prossimi giorni, notizie più precise su questo aspetto. Ecco i messaggi comparsi sulle pagine Facebook di Plodio, Olimpia Carcarese, Rocchettese e Millesimo.

Plodio

Dopo appena tre anni di nuovo la stessa storia...agli amici del Dego non auguriamo di rialzarsi in fretta, perché quello è scontato, loro hanno la pelle dura e non mollano mai, ma auguriamo che questo problema venga risolto definitivamente. Non bisogna approfittarsi della tenacia e dedizione dei nostri amici bianco blu ma bisogna assolutamente trovare una soluzione che possa far si che l' @asddego non sia in ginocchio ogni volta che ci siano precipitazioni un po' più abbondanti....Vi siamo vicini, mai come oggi...FORZA DEGO.

Rocchettese

Tanti sacrifici si fanno per tener vive o far ripartire società come le nostre, ed è triste assistere a questi momenti, specie se gente come voi li ha vissuti recentemente e ha avuto la forza di ripartire... forza cugini!

Millesimo

Vedere tanti sacrifici distrutti in poche ore fa veramente male, ma a Dego siete forti e organizzati, ripartirete anche questa volta. Sappiamo cosa vuol dire mettere impegno e passione per questo fantastico sport, le immagini che sono arrivate ci rattristano molto. Forza Dego siamo con voi!!! Non mollate!!

Olimpia Carcarese

Ancora un volta dovrete rialzarvi e lottare...ma non sarete soli.... #SiamoConVoi! 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium