/ Calcio

Calcio | 05 marzo 2020, 16:20

Coronavirus. L'invito del delegato Coni Roberto Pizzorno: "Serve scrupolo nell'osservanza delle misure emergenziali"

Coronavirus. L'invito del delegato Coni Roberto Pizzorno: "Serve scrupolo nell'osservanza delle misure emergenziali"

Non si è fatta attendere la presa di posizione del delegato del Coni di Savona, Roberto Pizzorno, dopo il decreto promulgato dal governo in merito all'emergenza coronavirus: 

“Stiamo passando un momento di difficile a causa del diffondersi del coronavirus. Per questo sono ad inviare  gli atleti, i volontari e tutti coloro che operano nello sport di base affinchè  rispettino nell’ambito dei propri  territori le misure di emergenza da Coronavirus. Continua Pizzorno: “Lo sport, di norma è chiamato ad unire le persone, oggi ha invece il compito prioritario di preservarne la salute. Faccio appello quindi a tutti i dirigenti sportivi, operatori, volontari e atleti  di avere uno scrupolo in più nell'osservanza delle misure emergenziali. Lo sport tornerà presto a riempire piazze e parchi non appena saremo fuori dall'emergenza, partendo proprio dai più piccoli centri che di più stanno soffrendo l’isolamento”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium