/ Calcio

Calcio | 19 maggio 2022, 16:50

Calcio, Under 18. E' ancora Thomas Graziani show, tripletta per l'attaccante ingauno

Per la rappresentativa sfugge di un soffio l'accesso alla finale

Calcio, Under 18. E' ancora Thomas Graziani show, tripletta per l'attaccante ingauno

Dopo quella contro la Grecia ancora un’ottima prova da parte della selezione Under 18 della LND che purtroppo, non è bastata per agguantare la finale della 15^ edizione del Caput Mundi a causa della prima sconfitta subita con il Kosovo. Sarà proprio la selezione balcanica, in virtù del primo posto ottenuto nel girone B, a giocarsi domani la finale contro la selezione del CR Lazio della LND.

Per sperare vittoria doveva comunque essere e vittoria è stata. Nell’impianto “Lino De Santis” di Arce è infatti arrivato un successo largo e mai in discussione contro la selezione del CR Abruzzo della LND. Sugli scudi Thomas Graziani, punta dell’Albenga, che ha realizzato una tripletta e portato a quota 5 il personale bottino nel torneo. Di Samuele Misuraca nel primo tempo e Filippo Ghiani nella ripresa le altre due marcature azzurre. Per la selezione abruzzese guidata da mister Ugo Dragone ha invece siglato, su calcio di rigore, il centrocampista Pierluigi Mecomonaco dell’Olympia Cedas Sulmona.   

Il capo delegazione Saverio Mirarchi ha rivolto i propri complimenti alle due squadre e sottolineato l’importanza del ritrovarsi in campo: “La prima vittoria è quella di aver ripreso l’attività dopo il lungo stop al quale ci aveva costretto la pandemia. Le opportunità offerte ai nostri ragazzi in questi prestigiosi palcoscenici sono la cosa più importante, oltre ad un ritorno alla normalità. Ho assistito a delle bellissime gare, onorate da questi giocatori che hanno vestito con merito ed orgoglio la maglia della Nazionale LND e oltre il risultato – ha aggiunto il presidente del CR Calabria e vice presidente Area Sud della LND Mirarchi -  rivolgo i miei complimenti anche alla squadra del Comitato del presidente Ezio Memmo, oggi presente ad Arce, che ha lottato su ogni pallone nonostante il passivo. Le basi sono solide e il lavoro darà sicuramente i suoi frutti. Concludo con un grande in bocca al lupo alla selezione Lazio della LND che domani, si giocherà la finale contro il Kosovo”.    

La gara

La squadra di Giannichedda parte bene, ordinata e motivata, alla ricerca della vittoria, con l’orecchio al match tra Grecia e Kosovo nella speranza di qualificarsi per la finalissima di domani a Fiumicino. L’Abruzzo difende con concentrazione e si propone in avanti cercando di sfruttare qualsiasi varco, in contropiede. Gli azzurri manovrano e svariano su tutto il fronte d’attacco senza frenesie e arrivano al primo tiro in porta, con Parlanti, al 10’ su suggerimento di Misuraca. Il tiro del numero 18 della LND è facile preda del numero uno abruzzese Sagazio che però nulla può, due minuti più tardi, sullo stacco di Thomas Graziani sul secondo palo che firma il vantaggio dell’Under 18 LND sugli sviluppi di un corner. Ci prova anche Ievolella al 20’, servito da Parlanti, ma il suo tiro nello specchio è di facile presa per Sagazio. La selezione del CR Abruzzo reagisce e si affida soprattutto ad un Mammarella particolarmente ispirato, conquistando anche un calcio d’angolo al 22’. La palla calciata da Mecomonaco arriva nel cuore dell’area ma Gabriel Graziani anticipa tutti sventando qualsiasi minaccia. Rovesciamento di fronte e raddoppio LND. Gabriel Graziani batte una punizione dal vertice destro pescando in area Parlanti che gira a Thomas Graziani per il 2-0. I ragazzi di mister Giannichedda appaiono scatenati e realizzano ancora al 30’, con un esterno destro di Misuraca nell’area piccola. La squadra di Dragone non ci sta, e nonostante il passivo si propone in avanti venendo premiata al 36’ con la rete di Mecomonaco, su calcio di rigore, che accorcia le distanze. Direttamente ai secondi 40’ con la prima occasione per la LND, dopo un giro di lancette: Misuraca si libera bene in area abruzzese ma la su conclusione è centrale. Elia, della Rappresentativa LND Abruzzo, avrebbe potuto sfruttare meglio una buona palla sul suo mancino al 10’ ma perde attimo e occasione di riaprire davvero la partita. Il pericolo porta gli azzurrini LND a premere ancor di più sull’acceleratore e al 14’ arriva la tripletta personale di Thomas Graziani per il 4-1. Il match, già virtualmente chiuso, si arricchisce anche della 5^ rete al 24’ della ripresa, grazie ad un tap in vincente di Ghiani su respinta corta di Sagazio da punizione di Borghesan.    
       

UNDER 18 LND – U. 18 LND Abruzzo 5-1

 
Reti: 13’ e 27’ pt T.Graziani (LND), 30’ pt Misuraca (LND), 37’ pt rig. Mecomonaco (LND Abruzzo); 14’ st T. Graziani, 24’ st Ghiani (LND)   

Under 18 LND: Saccon (Spal Cordovado), Lucentini (Cannara), Lorenzini (Sporting Trestina) (C), Turano (Ambrosiana) dal 35’ st Dejaco (Stegen Stegona), Gusso (Opitergina), Ievolella (Polimnia) dal 21’ st Ghiani (Monastir Kosmoto), Saccon (Spal Cordovado), Barbera (Poggibonsi) (v.C) dal 35’ st Murtas (Sona), Graziani G. (Albenga), Parlanti (Sestri Levante) dal 21’ st Mazzi (Villafranca Veronese), Graziani T. (Albenga), Misuraca (Sammaurese) dal 15’ st Borghesan (Montebelluna). A dip: Semprini (Trastevere), Piazza (Dolomiti Bellunesi), Cellamare (Montespaccato), Fall (Sestese). All: Giannichedda

U. 18 LND Abruzzo: Sagazio, Buccione (15’ st Rosati), Cutili, De Vincentiis, Falasca (31’ pt Elia), Iezzi (15’ st Tidiane), Mammarella, Mecomonaco, Patrizi (15’ st Louennous), Ricci, Ucci. A disp: Di Donato, Bradde, Coletta, Di Pasquale, Paris. All: Dragone

Arbitri: Giovanni Di Palma (Cassino). Assistenti: Beatrice Fattori (Frosinone) e Lorenzo La Posta (Frosinone).
Note: recupero 1’pt e 2’st, ammoniti 31’ pt Barbera (LND); 35’ st Louennous (LND Abruzzo).

Il cammino della Rappresentativa LND U.18

3ª Giornata – Giovedì 19 maggio 2022 – ore 10:30
UNDER 18 LND–ABRUZZO LND 5-1
Campo “Lino De Santis” – Arce (FR)
(Via Tramonti, snc)

2ª Giornata – martedì 17 maggio 2022 – ore 15:00
GRECIA-UNDER 18 LND 0-3
Campo “Andrea Caslini” – Colleferro (RM)
(Via Berni, snc)

1ª Giornata – Lunedì 16 maggio 2022
UNDER 18 LND–KOSOVO 1-2
Campo “Lino De Santis” – Arce (FR)
(Via Tramonti, snc)

Girone B
Classifica finale: Kosovo 7, Under 18 LND 6, LND Abruzzo 4, Grecia 1

UNDER 18 LND – KOSOVO 1-2
LND ABRUZZO – GRECIA 1-0

GRECIA – UNDER 18 LND 0-3
KOSOVO – LND ABRUZZO 5-4 dcr 
 

UNDER 18 LND – UNDER 18 LND Abruzzo 5-1
GRECIA – KOSOVO 1-4 dcr

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium