/ Calcio

Calcio | 04 dicembre 2022, 14:20

Calcio. Serie D, domenica nera per il Vado: il Legnano sbanca 2-0 il "Chittolina", Arpino e M. Kone piegano i rossoblu

Peggior prestazione stagionale degli uomini di Didu, mai pericolosi e costretti a giocare in dieci dal 54' per il rosso diretto a Capra

Calcio. Serie D, domenica nera per il Vado: il Legnano sbanca 2-0 il "Chittolina", Arpino e M. Kone piegano i rossoblu

VADO - LEGNANO  0-2  (44' Arpino, 51' M. Kone)

FINISCE QUI LA SFIDA: IL LEGNANO VINCE 2-0 AL "CHITTOLINA", VADO AL SECONDO KO DI FILA IN CASA E A SECCO DI SUCCESSI DA QUATTRO TURNI. Le reti di Arpino e M. Kone, a inizio ripresa rosso diretto a Capra

90' ripartenza fulminea del Legnano che manda al tiro di Vernocchi, sfera a lato. Si andrà avanti fino al 94'

86' girandola di cambi da una parte all'altra, si avvicina il novantesimo

80' Capano al tiro col mancino all'altezza della lunetta, ma il successivo angolo è facile preda di Ravarelli

78' questa volta si incarica Bingo della battuta, sfera deviata in angolo

77' altra punizione dal limite per i rossoblu, ci vuole un episodio per provare a riaprire la gara nonostante l'inferiorità numerica

76' il primo tiro nello specchio del Vado arriva a un quarto d'ora dal termine: punizione di D'Iglio dai ventidue metri, facile e centrale per la presa di Ravarelli

73' fuori anche Lo Bosco, spazio a Bingo

70' va il doppio la formazione di Punzi, che sembra aver dato una bella scossa ai lilla dopo l'esonero di Palo

66' cambia i terzini mister Didu, dentro Spanu e Tinti al posto di Ghigliotti e Ropolo

60' entra Manno al posto di bomber Di Renzo, nel Legnano spazio a Talarico al posto di M. Kone

57' è una domenica in cui non sta riuscendo nulla al Vado, classica giornata storta da archiviare in fretta, a meno di improbabili ribaltoni in questa ultima parte di ripresa

54' ROSSO DIRETTO A CAPRA, ROSSOBLU IN DIECI: il numero sette ex Finale colpisce un giocatore ospite lanciato in ripartenza, Verrocchi lo spedisce sotto la doccia

53' si fa davvero dura per il Vado, ora sotto di due reti e con un gioco che fatica a decollare

51' RADDOPPIO DEL LEGNANO: M. Kone insacca alle spalle di Cirillo, che liscia il pallone in presa alta dopo un campanile alzatosi nei pressi dell'area piccola. Proteste vadesi per una presunta carica sul portiere rossoblu, ma per Verrocchi è tutto regolare

46' subito un corner per il Vado con la traiettoria di D'Iglio a pescare l'accorrente Ghigliotti al limite dell'area, sinistro al volo che non impensierisce Ravarelli

Inizia la ripresa

SECONDO TEMPO

 

Sta giocando praticamente in trasferta la formazione di mister Didu. Caloroso e costante il tifo degli ultras lombardi, praticamente nulla la presenza di supporter rossoblu

Dopo un minuto di recupero l'arbitro manda le squadre al riposo con il Legnano avanti 1-0 sul Vado, decide al momento la rete di Arpino proprio a ridosso dell'intervallo

44' LEGNANO IN VANTAGGIO con Arpino. Lombardi a segno sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto dalla destra: stacco aereo di un giocatore lombardo con provvidenziale intervento sulla linea di Di Renzo, ma Cirillo nulla può sul successivo tap in del centrale difensivo ospite

42' ammonito Mele, secondo giallo tra le fila vadesi

40' tanta intensità nel pressing del Legnano, scolastica e prevedibile la manovra del Vado, a cui manca fantasia dal centrocampo in su

33' gran apertura di Capano che taglia tutto il campo a pescare Capra sul fronte sinistro, l'ex Finale porta a casa un tiro dalla bandierina

29' ci prova Vernocchi dal limite dopo la sgroppata a sinistra di O. Kone, pallone alle stelle.

27' parabola in mezzo di D'Iglio, provvidenziale intervento sul primo palo di un giocatore ospite che evita guai peggiori

26' Capano guadagna una punizione proprio nei pressi della bandierina, primi squilli di Vado dopo una prima fase favorevole alla truppa di Punzi

20' che occasione per i lombardi: da sinistra a destra O. Kone-Banfi-M. Kone, destro potente a pochi passi dalla linea che si perde incredibilmente alto

18' Didu cerca di scuotere i suoi, che paiono piuttosto passivi di fronte a una squadra tonica e che sta imbrigliando bene Capra e compagni

13' meglio il Legnano in questo avvio, è un Vado fin qui poco preciso e che fatica a sviluppare una manovra pulita e veloce

9' intervento in netto ritardo di De Bode su Rocco, inevitabile il cartellino giallo per il difensore rossoblu

8' primo angolo del match a favore dei liguri, spazza la difesa del Legnano

5' subito chiamato in causa Cirillo, il portiere del Vado respinge in tuffo il destro a botta sicura di O. Kone

4' parecchie novità invece in casa Legnano: il nuovo allenatore Punzi, al debutto sulla panchina dei lombardi, schiera un 3-5-2 con Rocco e Banfi in attacco

3' prime note tattiche: padroni di casa con il solito tridente pesante Di Renzo-Lo Bosco-Capra, ma in difesa spicca la scelta di schierare Ropolo nel ruolo di terzino sinistro al posto di Spanu e Casazza, entrambi in panchina. Cabina di regia affidata a Mele, D'iglio mezz'ala e Castelletto inizialmente fuori

2' buona presenza di tifo ospite, sempre poche invece le persone presenti allo stadio per sostenere la formazione del patron Franco Tarabotto

1' si parte! Vado in completo rossoblu, divisa viola per il Legnano.

PRIMO TEMPO

 

Formazioni:

 

VADO: Cirillo; Ghigliotti (66' Tinti), De Bode, Bane, Ropolo (66' Spanu); Capano, D'Iglio (80' Castelletto), Mele; Di Renzo (60' Manno), Lo Bosco (73' Bingo), Capra

A disposizione: Ascioti, Cenci, Casazza, Lagorio

Allenatore: Marco Didu 

 

LEGNANO: Ravarelli; Zeroli, Cosentino, Arpino; M. Kone (60' Talarico), Vernocchi, Donnarumma, O. Kone (86' Colombo), Losio (80' Pagani); Rocco, Banfi (80' Basso Serati)

A disposizione: Pallavicini, Barbui, Benedetti, Giani, Bianchi

Allenatore: Punzi

 

Arbitro: Verrocchi di Sulmona

Assistenti: Selleri di Bologna e Lauri di Modena 

Paolo Garassino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium