/ Basket

Basket | 29 gennaio 2024, 18:32

Pallacanestro Alasso, grande rimonta e vittoria a Chieri per l'Under 15 Eccellenza Piemonte

Pallacanestro Alasso, grande rimonta e vittoria a Chieri per l'Under 15 Eccellenza Piemonte

Il cammino di New Basket ABC Alassio in Under 15 Eccellenza Piemonte si impreziosisce di un altro “scalpo” prestigioso con il primo successo in trasferta.

A pochi minuti dalla storica vittoria di Sinner agli Australian Open scendono in campo i ponentini contro la quarta in classifica, Bea Chieri, che avranno una partita per certi versi simile al campione altoatesino.

Dopo i primi minuti in equilibrio sono i piemontesi ad avvantaggiarsi e andare all’intervallo lungo avanti di 14 lunghezze; si rientra in campo e gli alassini sprofondano a –20 ma è li che, vuoi per l’impresa di Sinner, vuoi per  il grande carattere gialloblù, pian piano inizia un bel recupero che porta i liguri sotto di 6 lunghezze al trentesimo minuto di gioco.

L’ultimo quarto è palpitante, la squadra gialloblù sorpassa i piemontesi a cinque minuti dalla fine e da li è una partita giocata in totale equilibro. Alassio va avanti di tre lunghezze, Chieri pareggia a 12 secondi dalla fine grazie a una tripla e coach Ciravegna chiama Time Out. Il coach alassino disegna lo schema e la partita si risolve con l’eurostep di Andrea Maffiola.

“E siamo arrivati a quattro successi in questo prestigioso e unico campionato, la prima vittoria in trasferta dopo aver superato in casa Crocetta Torino, Auxilium TO e i secondi in classifica di Area Pro 2020. Questa era la prima partita, da inizio stagione, che riuscivamo a giocare a ranghi completi perché durante l’anno purtroppo abbiamo avuto diversi infortuni e assenze. Ciò non ha mai intaccato il morale dei ragazzi anche perché abbiamo sempre visto questo campionato come una grande opportunità di crescita a prescindere dai risultati anche se ogni tanto qualche referto rosa fa sicuramente morale. Quest’anno sono tante le occasioni di crescita che cerchiamo di dare ai nostri ragazzi, l’under 17 gioca quasi interamente sotto leva in due campionati e una ha raggiunto la fase Top, l’under 14 e under 13 hanno ottenuto l’ingresso alla fase Top così come l’Under 19. Confrontarsi con squadre forti permette di migliorare con l’obiettivo di portare più ragazzi possibili a giocare in prima squadra che deve essere il focus della nostra società.”

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium