/ Rugby

Rugby | 05 marzo 2024, 18:30

Rugby. Savona sconfitto dal Cus Genova nel derby. Costantino: "I tanti infortunati ci complicano il finale di stagione"

I genovesi passano per 12-0 in un match poco significativo a causa del meteo avverso. Le parole dell'allenatore dei savonesi

Una fase di gioco tra Cus Genova e Savona Rugby, nella foto di Roberto Roncallo (rugbytotale.blogspot.com)

Una fase di gioco tra Cus Genova e Savona Rugby, nella foto di Roberto Roncallo (rugbytotale.blogspot.com)

Un derby è sempre un derby, e domenica le due formazioni biancorosse del Cus Genova e Savona si sono affrontate nel match valido per il girone di ritorno del campionato di serie B nazionale.

Il meteo ostile ha decisamente condizionato la partita, su un terreno che, nonostante il manto sintetico, ha reso estremamente difficile gestire tutte le fasi di gioco.

La partita si può riassumere in due fasi molto ben delineate

I primi 8 minuti sono quelli che fanno la differenza nel punteggio, con i savonesi che all’avvio faticano a carburare e subiscono al 3’ la meta di Vimercati che, ben liberato dall’azione offensiva dei padroni di casa, schiaccia l’ovale sulla fascia; dopo solo 5 minuti è Casellato a concludere nel migliore dei modi marcando sotto le H per la facile trasformazione di Ricca, al termine di una corsa partita da centrocampo che sorprende la linea difensiva savonese

Da qui inizia la seconda partita: il meteo peggiora vistosamente, la palla è incontrollabile e si gioca sugli errori degli avversari, senza riuscire a costruire particolari strutture offensive. Non si contano, a fine match, le mischie che hanno impegnato i giocatori in campo.

Si contano invece i cartellini, che saranno 3 gialli ed 1 rosso, tutti comminati ai giocatori savonesi.

La partita, giocata alle 16 per far spazio alla serie A femminile nel primo pomeriggio, non ha null’altro da dire dal punto di vista tecnico e della cronaca

Queste le parole dell’allenatore savonese Andrea Costantino al termine dell’incontro: "Match poco utile ai fini della crescita, in quanto le condizioni meteo non hanno permesso a nessuna delle due squadre di tentare di esprimersi veramente. Anche questa settimana il risultato peggiore non è quello sul tabellino ma quello di infortunati e indisponibili, che complica ulteriormente la restante parte di stagione. Positivi i due esordi in prima squadra di Davide Bertolotto e Andrea Francioso, frutti dell’ottimo lavoro svolto dalle categorie giovanili del Savona, che si vanno ad aggiungere agli altri ragazzi già disponibili: Catarsi, oggi meritatamente titolare, Boraschi, Garzoglio e Rossi".

Per il Savona sono scesi in campo: Baccino, Shehu (c), Di Murro, Franchello, Ramaj, Paoletti, Catarsi, Pivari, M. Bernat, Rossi, M. Fanciulli, Bertolotto, Correoso, Vallarino, Serra. A disposizione: Dini, Magnaghi, Giacobbe, Fazio, Guida, Boraschi, Francioso.

Per il Cus Genova sono scesi in campo: Giuliano, Felici, Rifi, Ruiz, Grassotti, Pendola, Satta, Bertirotti, Casellato, Granzella, Vimercati, Ricca, Pressenda, Pulimeno, Migliorini. A disposizione: Bosia, Mellat Semmam, Barry, Pezzana, Zaami, Gesa, Tempesta.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium