/ Pallanuoto

Pallanuoto | 22 maggio 2024, 18:40

Pallanuoto. Pro Recco implacabile, la Rari Nantes Savona va ko: a Punta Sant'Anna finisce 8-5

Pronostico rispettato con i padroni di casa che dominano gara 1 della finale scudetto, sabato sera il secondo round alla "Zanelli"

Pallanuoto. Pro Recco implacabile, la Rari Nantes Savona va ko: a Punta Sant'Anna finisce 8-5

PRO RECCO - BPER RARI NANTES SAVONA 8-5

0.00 Con una gran parata di Nicosia cala il sipario a Punta Sant'Anna, vince la Pro Recco 8-5.

0.16 Ancora un gran gol di Figlioli a rendere meno pesante il passivo.

0.34 Superiorità numerica Savona (fuori Aicardi), Angelini chiama time out.

1.00 Ultimo minuto di gioco, Savona in avanti.

2.38 Gol di Figlioli, il Savona sale a 4 reti. Poco prima Guidi costretto ad uscire per un colpo al volto.

4.59 La gara si trascina verso la fine senza particolari emozioni.

6.20 Iocchi Gratta beffa Nicosia da posizione defilata, ottava rete dei padroni di casa.

6.46 Niente da fare per l'attacco ospite e così la Pro Recco si riporta in avanti.

7.06 Del Lungo super su Erdeliy, Rari ancora in attacco. Problemi per Cannella, probabilmente colpito duro al volto e gioco che rimane fermo.

7.32 Palo di Cannella, punteggio invariato.

8.00 Recco che non lascia niente al Savona, ennesima ripartenza all'attacco.

Quarto tempo

 

0.00 Finisce anche il terzo tempo, si giocherà ancora un tempo con la Pro Recco ad un passo dal marcare il vantaggio nella serie che assegna lo Scudetto.

0.02 Nicosia sventa una ripartenza totale della Pro Recco, protesta Angelini che viene ammonito: il tecnico savonese non sembra aver gradito la gestione dell'azione da parte degli arbitri che ha portato alla controfuga dei padroni di casa.

1.13 Cannella blocca fallosamente Guidi, rigore per i biancorossi. Rizzo non lascia scampo a Del Lungo, terzo gol del Savona.

1.36 Presciutti spara alto, ancora una chance in avanti per Savona.

2.02 Ci riprova Savona con Vavic, pallone lontano dal bersaglio.

3.03 Ancora un'azione chiusa senza andare al tiro, al netto della buonissima difesa di casa prestazione offensiva del Savona quantomeno rivedibile.

3.21 Gioco che riprende dopo un time out chiamato da Savona, ora in superiorità numerica.

4.20 Palo di Iocchi Gratta, solo illusione del gol per i padroni di casa che comunque dominano in lungo e in largo.

5.01 Recco che trova il settimo gol, a sorprendere Nicosia è Cannella con una botta improvvisa.

6.13 Grande Nicosia su Condemi. Stavolta Recco non affonda il colpo.

7.24 Sesto gol della Pro Recco, un'autentica prodezza di Younger.

8.00 Riprende il match, ancora una volta Recco subito in avanti.

Terzo tempo

 

0.05 Gran gol di Patchaliev, accorcia le distanze la squadra di Angelini. Termina qui la seconda frazione.

0.35 Quinto gol della Pro Recco, ha segnato Matteo Aicardi. Nella Rari conclusa la partita di Rocchi per limite di falli.

0.45 Erdely stoppato da un'altra grande parata di Del Lungo.

1.20 Rigore per la Pro Recco, fallo di Rocchi. Conclusione di Zalanki, parata di Nicosia con l'aiuto del palo.

2.26 Del Lungo dice no a Figlioli, Rari vicina al secondo gol: a negarlo un grande intervento del portiere avversario.

3.17 Finalmente Rari! Rete di Campopiano, si sblocca la squadra di Angelini.

3.41 Espulso Kakaris, brutalità e match che si conclude qui per il 10 di casa.

3.51 Bordata di Di Fulvio, Nicosia alza sopra la traversa.

4.37 Nicosia si salva ancora deviando una palombella beffarda, Figlioli recupera.

5.08 La Pro Recco recupera ancora il pallone, non riesce a concludere la squadra di Angelini.

5.36 Regge questa volta la difesa di Nicosia, punteggio invariato.

6.04 Tiro di Patchaliev, pallone ancora largo. Non si sblocca l'attacco ospite.

6.28 Poker del Recco, senza pietà la squadra di Sukno che colpisce con l'ex di turno Iocchi Gratta.

6.44 Ancora un giro a vuoto per Savona, praticamente inoperoso fin qui l'estremo difensore ospite.

7.30 Stoppata di Figlioli, Savona parte all'attacco.

8.00 Si riprende a giocare a Recco, ancora recchellini all'attacco.

Secondo tempo

 

0.00 Si chiude con Nicosia che salva su Di Fulvio, l'ultima emozione è un tiro dalla distanza da parte della Rari che non sorprende però Del Lungo.

0.36 Guidi al tiro, conclusione sbilenca e Recco che non corre rischio alcuno.

2.00 Recco cala il tris, stavolta è Younger a battere Nicosia. Dominio netto della squadra di Sukno.

2.33 Brutta palla persa da Savona in disimpegno, nuova superiorità numerica per i padroni di casa.

2.50 Ancora superiorità numerica sfruttata a pieno per Recco, implacabile Condemi che raddoppia.

3.27 Conclusione fuori misura dei savonesi, è la prima occasione che si conclude con il tiro per gli ospiti.

4.22 Vantaggio Pro Recco, a segno Zalanki sfruttando la superiorità numerica.

6.18 Buonissimo avvio della retroguardia di Angelini, molto attenta.

6.49 Savona che non approfitta della prima superiorità numerica, pallone alla Pro Recco.

7.34 Niente gol subito per i padroni di casa, ripartenza biancorossa.

8.00 Scatta il match di Punta Sant'Anna, il primo pallone è della Pro Recco.

Primo tempo

 

A distanza di 13 anni la Bper Rari Nantes Savona torna a giocare una finale scudetto. I biancorossi di Alberto Angelini affrontano in trasferta i campioni d'Italia e d'Europa della Pro Recco nella prima gara della serie che assegnerà il titolo tricolore.

Si gioca nella mitica piscina "Ferro" di Punta Sant'Anna e i pronostici sono tutti per i padroni di casa, alla ricerca di quello che sarebbe il 36 titolo nazionale. Le due compagini liguri si affrontano per la quarta volta nell'ultimo atto della stagione: nei tre precedenti, un'affermazione per Savona nella stagione 1991-1992 e due per Recco nelle stagioni 2009-2010 e 2010-2011.  

Recco e Savona, inoltre, in questa stagione si sono affrontate tre volte, due in campionato e una in Coppa Italia, con i recchellini sempre vittoriosi.

Andiamo a conoscere gli schieramenti delle due squadre.

PRO RECCO: Del Lungo, Di Fulvio, Zalanki, Cannella, Younger, Fondelli, Presciutti, Iocchi Gratta, Condemi, Kakaris, Aicardi, Hallock, Negri, Rossi.

ALLENATORE Sandro Sukno.

BPER R.N. SAVONA: Nicosia, Rocchi, Patchaliev, Figlioli, Vavic, Rizzo, Cora, Bruni, Campopiano, Guidi, Durdic, Erdelyi, Da Rold, Bragantini.

ALLENATORE: Alberto Angelini. 

L’incontro sarà diretto dagli arbitri Bruno Navarra di Roma e Riccardo Carmignani di Messina, il Delegato Fin sarà Dante Saeli di Venezia.

Roberto Vassallo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium