/ Calcio

Calcio | 10 novembre 2019, 14:27

Calcio. Serie D, Casale e Savona non si fanno male: tanto equilibrio e qualche fiammata, al "Palli" finisce 0-0

Striscioni meglio nel primo tempo, Casale più pimpante nella ripresa: nel finale occasionissima per Mehic dopo una chance non sfruttata da Miello.

Calcio. Serie D, Casale e Savona non si fanno male: tanto equilibrio e qualche fiammata, al "Palli" finisce 0-0

CASALE - SAVONA  0-0

TRIPLICE FISCHIO FINALE AL "NATALE PALLI": Casale e Savona chiudono sullo 0-0, per gli striscioni di mister De Paola è il secondo risultato utile consecutivo

93' Coccolo imbeccato da Poesio calcia in diagonale sul primo palo, ma il suo destro finisce fuori dallo specchio della porta

90' quattro minuti di recupero

88' clamorosa occasione sciupata dal Savona: traversone di Tripoli sul secondo palo e colpo di testa di Mehic a porta vuota che viene salvato miracolosamente sulla linea da Cintoi. Troppo timido il giocatore classe 2001 nella circostanza

86' ammonito per simulazione Lamesta, ancora tre giri di lancetta prima del recupero

80' occasione per il Casale: Di Lernia pesca Lamesta sulla corsia di destra, traversone basso che attraversa tutta l'area piccola dove Miello manca la deviazione vincente per questioni di centimetri

78' nel Ligorna entra Miello al posto di Vecchierelli, secondo cambio per Buglio

74' ammonito in panchina mister De Paola

73' ecco il momento di Tripoli, fuori Siani

69' Coccolo salta la difesa del Savona ma si trascina a lungo la sfera ritardando la conclusione, ne approfitta Ghinassi che spazza via il pallone concedendo un angolo che non sortisce alcun effetto

65' gioco spezzettato che rende l'incontro poco spettacolare e con occasione da rete praticamente nulle. De Paola si gioca la carta Dinane, fuori Buratto

61' si fa vedere subito Lamesta servito da Poesio, ma il giocatore appena entrato in campo ritarda la conclusione che viene smorzata da Castellana prima di finire tra le braccia di Vettorel

57' Buglio richiama in panchina Mair, al suo posto Lamesta. Nel Savona si rivede in campo Mehic, fuori D'Ambrosio

55' ancora Mair pericoloso dalle parti di Vettorel, bravo a respingere con il corpo la "puntata" dell'ex Savona da distanza ravvicinata

53' Poesio serve Mair dopo una bella azione con Di Lernia, ma il sinistro dell'attaccante nerostellato è completamente fuori misura

47' suggerimento in verticale di Mair per Coccolo, conclusione mancina dell'ex Albissola che viene prontamente respinta dall'ottima chiusura difensiva di Tissone

46' al via la ripresa, nessun cambio al momento

SECONDO TEMPO

 

45'+1' squadre al riposo sul parziale di 0-0, a tra poco per il racconto della ripresa

43' punizione guadagnata da Coccolo all'altezza del lato corto dell'area rigore, sul pallone Vecchierelli, cpn la traiettoria del numero 4 nerostellato allontanata con i pugni da Vettorel

42' guadagna qualche metro il Casale, ma latitano le occasioni da rete 

35' giallo per Albani, primo ammonito del match

30' è un Savona piuttosto pimpante quello visto nella prima mezz'ora di gara, gli striscioni stanno tenendo in mano il pallino del gioco cercando di innescare Giovannini e Disabato, i giocatori maggiormente ispirati all'interno del rettangolo verde

23' veloce ripartenza di Mair sulla corsia mancina, con il traversone dell'ex Vado e Savona direttamente sul fondo. Sfuma una ghiotta chance per i nerostellati

21' altra buona trama offensiva dei biancoblù sull'asse Disabato-Siani, ma il giocatore ex Ravenna non riesce a dare forza al proprio tiro consegnando di fatto la sfera al portiere piemontese

18' grande azione manovrata del Savona con Disabato che serve Giovannini nel cuore dell'area di rigore, pallone colpito con la testa che termina alto di un soffio sopra la traversa della porta difesa da Rovei

13' ci prova Di Lernia su calcio piazzaato, Vettorel respinge con i pugni e concede il primo tiro dalla bandierina

8' fasi di studio con squadre abbottonate che cercano di coprire bene le varie zone del campo

3' Buglio si affida a un 4-2-3-1 con Coccolo nell'inedito ruolo di punta centrale, risponde De Paola con il tridente Giovannini-Siani-D'Ambrosio

1' è iniziata la sfida: giornata grigia e fredda a Casale, circa 600 spettatori sugli spalti, un centinaio i supporter giunti dalla riviera

Savona in completo giallo con il lutto al braccio in memoria dello storico capitano Valentino Persenda, morto proprio questa settimana all'età di 83 anni

Un minuto di raccoglimento prima del via per ricordare i tre vigili del fuoco tragicamente scomparsi in settimana nell'esplosione di Quargnano

PRIMO TEMPO

 

Buona domenica dallo stadio "N. Palli". Tra poco in campo Casale e Savona, match valevole per l'11^ giornata del girone A di Serie D. Ecco le formazioni delle squadre

 

CASALE (4-2-3-1): Rovei; Bianco, Villanova, Vecchierelli, Cintoi, Pinto, Coccolo, Poesio, Mair, Di Lernia, Mullici. A disposizione: Tarlev, Todisco, Graziano, Provera, Brugni, Miello, Lamesta, Lanza, Buglio. Allenatore: Buglio

SAVONA (4-3-3): Vettorel; Fricano, Castellana, Ghinassi, Tissone; Buratto, Albani, Disabato; Giovannini, Siani, D'Ambrosio. A disposizione: Guadagnin, Brignone, Mehic, Dinane, Tripoli, Shekiladze, Amabile, David, Curci. Allenatore: De Paola

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium