/ Calcio

Calcio | 22 maggio 2020, 18:55

Calcio. Vado, sempre più concreta l'ipotesi retrocessione dopo il Consiglio LND. Il presidente Tarabotto: "Non è la fine del mondo. Il regolamento è questo, non resta che attendere eventuali novità sui format dei campionati"

Il numero uno rossoblù accoglie senza particolare amarezza le decisioni proposte poco fa dalla Lega Nazionale Dilettanti: "L'Eccellenza è pur sempre un bel campionato, ci faremo trovare pronti in qualsiasi modo"

Calcio. Vado, sempre più concreta l'ipotesi retrocessione dopo il Consiglio LND. Il presidente Tarabotto: "Non è la fine del mondo. Il regolamento è questo, non resta che attendere eventuali novità sui format dei campionati"

Brutte notizie per le formazioni liguri nel girone A di Serie D: dopo lo stop definitivo del campionato, il Consiglio della Lega Nazionale Dilettanti ha proposto il congelamento delle classifiche al 23 febbraio, con la promozione in Serie C delle prime squadre di ciascun girone e la retrocessione in Eccellenza delle ultime quattro compagini di ogni raggruppamento.

Saluterebbero quindi la Serie D Ligorna, Fezzanese e Vado: "Purtroppo non possiamo che accettare la decisione - commenta con grande pacatezza il presidente rossoblù Franco Tarabotto - è stato applicato il regolamento e di conseguenza risulta difficile, in questo momento, trovare soluzioni differenti. L'Eccellenza è pur sempre un bel torneo, anche se nelle prossime settimane non escludo nuove proposte sui format dei campionati 2020-2021".

"Ricorso immediato per evitare la retrocessione? Per ora dico di no - aggiunge senza tanti giri il numero uno del sodalizio vadese - preferisco prima capire le motivazioni che hanno portato a questa decisione, in attesa di valutare tutto quello che potrebbe accadere da qui a giugno. Una cosa però è certa: il Vado continuerà senza alcun dubbio il proprio percorso con grande determinazione, indipendentemente dalla categoria".

Paolo Garassino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium