NULLA DA RIMPROVERARE AI RAGAZZI, LA TERZA PUNTATA: DILETTANTI FINO IN ESTATE?

 / Calcio

Calcio | 05 settembre 2020, 10:36

Calcio. Dall'incidente a una nuova prospettiva: Daniel Varaldo sarà il preparatore dei portieri del Sassello

"Servirà tempo per tornare tra i pali, ma il richiamo del campo era troppo forte"

Calcio. Dall'incidente a una nuova prospettiva: Daniel Varaldo sarà il preparatore dei portieri del Sassello

Daniel Varaldo ha abituato gli appassionati del calcio dilettantistico savonese a svolte e cambiamenti di prospettiva improvvisi.

Raramente si era infatti visto un estremo difensore palesare la necessità di vestire i panni dell'attaccante (successe con l'Altarese), ecco allora perchè da una scelta imposta dal fato, l'ex portiere del Finale ha colto il seme di una nuova opportunità.

I postumi del brutto incidente in moto avvenuto a inizio lockdown non sono ancora del tutto superati per tornare a indossare i guantoni, ma Daniel avrà l'opportunità di intraprendere una nuova via, quella del preparatore dei portieri del Sassello:

"Nonostante il grave infortunio che ho dovuto affrontare quest'anno, la voglia di tornare in campo è sempre tanta. Mi prenderò un po' di tempo per recuperare il più possibile e per potenziare la gamba infortunata, mi allenerò per rientrare a parare al più presto, però in questa stagione non mi vedrete tra i pali con i guantoni, quest'anno mi vedrete dietro la porta con cronometro, scheda tecnica e fischietto!

La voglia di calcio era così tanta che non sono riuscito a dire di no, ho deciso di provare a scendere in campo con una prospettiva diversa, ringrazio il Sassello che mi ha dato la possibilità di allenare i portieri della prima squadra, sono molto motivato e darò il massimo in questa prima esperienza come Mister, e in futuro si vedrà..."

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium