/ Calcio

Calcio | 28 gennaio 2022, 19:06

Calcio. Il presidente Marinelli a testa bassa contro l'Amministrazione: "Savona mai calcolato nella distribuzione dei fondi. I 50.000 euro per il Bacigalupo sono obbligati a spenderli"

Il massimo dirigente biancoblu ha affidato alle storie Instagram le proprie nuove dichiarazioni

Calcio. Il presidente Marinelli a testa bassa contro l'Amministrazione: "Savona mai calcolato nella distribuzione dei fondi. I 50.000 euro per il Bacigalupo sono obbligati a spenderli"

Simone Marinelli, presidente del Savona, è tornato a far sentire la propria voce tramite le storie di Instagram.

Il massimo dirigente biancoblu ha attaccato l'attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Russo, dopo gli incontri avuti dall'assessore allo sport, Rossello, con diverse società sportive cittadine avvenuti negli scorsi giorni.

"Vedo che il sindaco e l'assessore - ha dichiarato Marinelli - vanno a trovare altre realtà sportive savonesi, importanti o meno. Si confrontano con esse, con milioni di euro da spendere per lo sport cittadino, ma ad oggi sia dal sindaco che dall'assessore non ho ancora ricevuto nessun messaggio.

Stanno mettendo soldi dappertutto, e mi fa piacere per le altre società, ma il Savona non è mai calcolato.

Inoltre per il Bacigalupo sono stati spesi i 50.000 euro a garanzia, soldi che devono obbligatoriamente spendere, pur facendo gli eroi, affidando i lavori a una ditta di Brescia, senza far lavorare realtà savonesi.

"E' inutile che scriviate al sottoscritto - ha concluso Marinelli - fatelo al sindaco e all'assessore per avere risposte"

 

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium