/ Basket

Basket | 10 marzo 2022, 11:52

Basket, Under 17: non si ferma la corsa dell'Azimut Vado, 70-59 al San Mauro

Basket, Under 17: non si ferma la corsa dell'Azimut Vado, 70-59 al San Mauro

Azimut Vado non interrompe la striscia di risultati positivi e si porta 4-0 nel girone Top Under 17


Under17 Eccellenza – Girone Top - 4° Giornata


Pallacanestro Vado Azimut - TNA San Mauro 70-59 (14-16;35-31;51-42)


Azimut Vado, sfruttando il fattore campo, regola l’ancora imbattuta TNA San Mauro che aveva chiuso al secondo posto la fase regolare nel girone B dietro solo College Borgomanero. 

Partita molto difficile quindi e per il valore dell'avversario e per la presenza di un Siby a meno di mezzo servizio nelle file vadesi, recuperato per la gara dopo una settimana di sole terapie. Il ragazzo maliano è bravissimo a gestire il fastidioso infortunio e non fa mancare la sua determinante presenza sotto i tabelloni chiudendo con un sorprendente 19+20, frutto della grande attenzione mentale che per la prima volta riesce a mantenere per tutti i 37’ del suo impiego. 

E' tutta Vado però che riesce a giocare una partita più solida del solito malgrado non si faccia mancare le consuete colossali ingenuità.

San Mauro parte 8-3 con ottimi attacchi e cambi di difese che ovviamente sorprendono i sagaci giocatori di casa chiamati fortunatamente per la prima volta quest’anno a confrontarsi con nuove situazioni. Ripresosi dalle novità, Vado rientra nel punteggio e sale al 14-10, con 10 punti di un ispirato Seslija, per finire con un 0-6 che fissa il primo parziale. 

Il secondo periodo vede sempre un equilibrio costante con Actis (3 triple nel periodo) che si affianca ad un Pizzaia fuori categoria nel tenere i torinesi in scia dei biancorossi che chiudono il parziale 15-8 passando dal 20-23 al 35-31 della seconda pausa. 

San Mauro apre il secondo tempo con un 4-0 che segna l'ultimo pareggio ospite (35-35). 

Da quel momento Vado manterrà sempre la testa con minimo margine per quasi tutto il terzo periodo. Un libero di Pizzaia segna il 44-42 del 27'. 

Sono Pellegrino, Migone e Siby a confezionare il 7-0 che segna il primo significativo vantaggio della partita. Nell'ultimo periodo Vado trova il bandolo della matassa in difesa e piazza il parziale decisivo (17-2) sino al +17 (61-44 al 33').

La partita però è ancora lunga, Vado rifiata e San Mauro torna sotto. L'ennesimo canestro di Pizzaia riporta gli ospiti al -7 (11-1 di parziale in 4 minuti per il 62-55 al 37').

Un paio di migliori attacchi al pressing permettono a Vado di allungare nuovamente, gestendo con tranquillità il finale. 

Nonostante l’imbattibilità dopo quattro turni resta complicatissima la strada per la terza piazza finale del girone, ultima a qualificare alla seconda fase, valutata la netta superiorità di College Borgomanero, Derthona Lab e Campus Piemonte. 

Per provare a trasformarsi da sorpresa del campionato a squadra qualificata non bisognerà perdere punti negli scontri con le squadre dietro in classifica come Biella (sabato alle 19,15 al Dome di Vado) il cui valore, solo per calendario affrontato, non rispecchia l’attuale posizione in graduatoria. 

 

Pallacanestro Vado Azimut: Rondinini, Bianchi, Mozzati, Pellegrino 6, Scarsi 10, Tridondani 5, Migone 10, Serafini, Siby 19, Seslija 20.  All. Prati.

TNA San Mauro: Actis 9, Capussotto, Fidone 5, Fassio, Giorcelli 3, Viapiana 3, Vergnano, Riccardi 2, Raineri 4, S. Pizzaia 6, Quaranta 2, M.Pizzaia 25 All. Torraco Ass. Rossin.


Classifica Under17 eccellenza Girone Top:

Pallacanestro Vado 8 (4 giocate), Derthona 6 (3 giocate), Borgomanero 6 (4 giocate), Campus Piemonte 4 (3 giocate), San Mauro 4 (3 giocate), Crocetta 0 (4 giocate), Basket Torino 0 (3 giocate), Biella Next 0 (4 giocate).

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium