/ Calcio

Calcio | 14 agosto 2022, 11:28

Calcio, Savona. Cesar Grabinski chiude con i biancoblu: "La mia era una collaborazione, senza Girgenti non aveva senso rimanere"

Una stretta di mano come a salutarsi quella tra Cesar Grabinski e il presidente Cannella

Una stretta di mano come a salutarsi quella tra Cesar Grabinski e il presidente Cannella

Seppur nella serie di comunicati pre-stagionali la società biancoblu ha indicato Cesar Grabinski come il nuovo direttore sportivo del Savona, non solo il diretto interessato ha smentito il tesseramento, ma, dopo il saluto di mister Girgenti, anche l'ex ds dell' Fc Messina ha deciso di interrompere il proprio legame con gli Striscioni.

"Ho avuto piacere di dare una mano al Savona - spiega Grabinski - in queste settimane dato il forte legame di amicizia e di stima che mi lega a Davide Girgenti.

Dei biancoblu, ci tengo a precisarlo sono stato un semplice collaboratore: una volta che si è interrotto il legame tra la società e Girgenti il mio ruolo di consulenza è venuto meno; non sono quindi mai stato il direttore sportivo del Savona, ci tengo a precisarlo.

Auguro alla nuova dirigenza e alla tifoseria le migliori soddisfazioni future".

Lorenzo Tortarolo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium