/ Rugby

Rugby | 28 aprile 2020, 16:16

Rugby Savona, Under 14, l'allenamento di gruppo si fa via web

Rugby Savona, Under 14, l'allenamento di gruppo si fa via web

Tempi duri per gli sport di squadra, dove il contatto non trova conforto nelle precauzioni per evitare trasmissioni di malattia. In questo il rugby è senz’altro il più penalizzato trovando la sua natura nella contesa a tutti i livelli per il possesso del pallone. Mischie vietate, placcaggi off-limits e raggruppamenti neppure a parlarne.

L’under 14 del Rugby Savona ha dovuto prendere atto, ma allo stesso tempo ha continuato ad allenarsi, non più sul campo ma davanti ad un video.

In questo frangente si allena il singolo, per quel che riguarda le tecniche, le abilità e le agilità personali, per temere alto il tono muscolare. Tutti “presenti” e nessun ritardatario, l’impegno è sviluppato con serietà perfin più pressante del campo in erba.

Ma non meno importante è il lato collettivo del rugby, il gruppo e l’amicizia; in questo l’effetto di trovarsi, anche se davanti ad uno schermo è prezioso: tutti insieme, chi in casa, chi in giardino e qualcuno sul balcone a muoversi sotto il comando e lo sguardo del coach, ritrovandosi finalmente a condividere una passione ed un impegno. Finalmente ci si ritrova, ci si può guardare e creare quel circolo virtuoso dove l’esempio e l’attività in comune generano benessere ed entusiasmo.

Il campo è lontano, mai vista tanta erba al Fontanassa in questo periodo.

Nulla da fare, l’arbitro - che nel rugby non viene mai contestato - ha detto che non si gioca e quindi restiamo sui fondamentali: attività, disciplina gruppo e, immancabile, terzo tempo a forma di campo!


comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium