/ Calcio

In Breve

martedì 27 ottobre

Calcio | 16 ottobre 2020, 11:36

Calcio. Anche il Calizzano palesa i propri dubbi sulla prosecuzione dell'attività. Il vicepresidente Michele Bianco:" L'apprensione di club e tesserati è comprensibile"

Calcio. Anche il Calizzano palesa i propri dubbi sulla prosecuzione dell'attività. Il vicepresidente Michele Bianco:" L'apprensione di club e tesserati è comprensibile"

Anche il Calizzano, dopo la presa di posizione di numerose società del nostro territorio ha sottolineato le difficoltà che sorgerebbero nel proseguire l'attività sportiva.

Il via della Seconda Categoria è fissato per il primo di novembre, ma all'interno dello spogliatoio giallorosso, e negli uffici della società, sono in corso confronti continui sull'evoluzione pandemica e le relative conseguenze.

"Il pensiero espresso dalle società savonesi o dai giocatori dell'Arenzano è quantomeno condivisibile. Riflettere sulle conseguenze relative all'impennata del contagio reputo sia opportuno, soprattutto in una categoria come la nostra, dove il calcio si prospetta come un puro svago.

Molti ragazzi temono conseguenze sia lavorative che sanitarie, tanto che alcuni di loro reputano corretto valutare una possibile sospensione.

C'è apprensione, non lo neghiamo".

Lorenzo Tortarolo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium