/ Volley

Volley | 13 gennaio 2021, 11:06

Volley. VBC Savona, il settore giovanile prosegue l'attività nel rispetto delle normative vigenti: "Non ci perdiamo d'animo, la speranza è di tornare presto alle competizioni"

Volley. VBC Savona, il settore giovanile prosegue l'attività nel rispetto delle normative vigenti: "Non ci perdiamo d'animo, la speranza è di tornare presto alle competizioni"

Il nuovo anno è iniziato, ma novità sulla possibile partenza dei campionati ancora nulla. Nonostante questo, il settore giovanile, maschile e femminile, del VBC Savona non ha smesso di lavorare, portando avanti il programma degli allenamenti.

Le ragazze dell’under 13, 15 e 17, guidate da Ivana Druetti, non hanno smesso di vedersi, come confermato dalla stessa allenatrice: “Abbiamo cercato di fare attività, anche con le ultime restrizioni, sia all’aperto che a distanza online. Con la ripresa normale degli allenamenti in palestra, torneremo nuovamente a lavorare per arrivare pronte ai campionati, anche se ad oggi non c’è una data certa. Le ragazze hanno voglia di giocare, è quasi un anno che non fanno partite ufficiali e scalpitano dalla voglia di farle. Speriamo che presto si possa, anche per ritrovare quell’entusiasmo e quell’adrenalina che ne deriva dalla competizione. Concludendo ringraziando tutti i membri della società che in questo periodo così complesso stanno lavorando senza sosta e tutti quelli che stanno sostenendo la società biancorossa.”

Anche Coach Luciano Mondelli non ha perso l’entusiasmo, continuando a lavorare con la sua U19 maschile: “Con i ragazzi stiamo provando a portare avanti un lavoro iniziato già due anni fa. Il periodo non è semplice e non potersi confrontare con le altre squadre limita molto, ma nonostante questo noi non ci perdiamo d’animo e continuiamo ad allenarci sempre rispettando al massimo le normative vigenti.”

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium