/ Altri sport

Altri sport | 15 marzo 2023, 07:00

Chi sono i capocannonieri della storia del Napoli?

Fondata nel 1926 con il nome di Associazione Calcio Napoli e che ha poi ottenuto l'attuale nome (Società Sportiva Calcio Napoli) nel 1964, la squadra di calcio del Napoli è senza dubbio un club con molta storia.

Chi sono i capocannonieri della storia del Napoli?

Fondata nel 1926 con il nome di Associazione Calcio Napoli e che ha poi ottenuto l'attuale nome (Società Sportiva Calcio Napoli) nel 1964, la squadra di calcio del Napoli è senza dubbio un club con molta storia.

Un club che fin dalle sue origini ha mantenuto uno stemma semplice ma con un'essenza e una storia, non solo a livello sportivo, ma anche nella città in cui è nato.

Il Napoli ha persino una sua moneta virtuale, il Napoli Fan Tokens, un gettone digitale che permette ai tifosi di far parte del club stesso.

Il periodo d'oro del Napoli si è verificato negli anni '80 con l'arrivo in squadra dell'argentino "D10S" Diego Armando Maradona, che senza dubbio ha regalato tante giocate e momenti di gioia ai tifosi partenopei.

Maradona ha avuto una grande squadra con un grande equipo di giocatori, come Pier Paolo Marino e Italo Allodi, vincendo il primo scudetto del Napoli nella stagione 86-87 e conquistando la terza Coppa Italia.

Nell'anno 89 per precisione, la squadra avrebbe vinto la Coppa UEFA, conquistando la Serie A e la Supercoppa un anno dopo, nel 1990.

Grazie a quell'epoca d'oro, Diego Armando Maradona divenne un'icona per i tifosi del Napoli, dove ancora oggi è ricordato come un vero e proprio idolo.

Non tutto è stato rose e fiori, nell’ 2004 una serie di problemi ha portato alla scomparsa del Napoli, come problemi finanziari e varie retrocedenze ne hanno fatto probabilmente la peggiore crisi del calcio.

Il Napoli tornó primo in classifica nell’anno 2007.

Una parte di questa storia é stata scritta grazie ai principali marcatori,di cui parleremo in questo articolo.

Chi sono stati i migliori capocannonieri?

Dries Mertens

148

Lorenzo Insigne

122

Marek Hamsik

121

Diego Maradona

115

Attila Sallustro

108

Edinson Cavani

104

Antonio Vojak

103

Careca

96

Gonzalo Higuaín

91

José Altafini

89

José Callejón

82

Giuseppe Savoldi

77

Luís Vinício

70

Cané

70

Hasse Jeppson

51

Victor Osimhen

49

Arkadiusz Milik

48

Ezequiel Lavezzi

48

Andrea Carnevale

47

Amedeo Amadei

47

Questi sono i 20 capocannonieri della storia della squadra partenopea.

Oggi molti di loro sono ancora attivi in altri club, altri sono purtroppo deceduti o in pensione.

Vediamo ora quali di questi capocannonieri sono attualmente attivi in altre squadre.

Dove giocano attualmente i capocannonieri del Napoli?

Dries Mertens

Galatasaray

Lorenzo Insigne

Toronto FC

Marek Hamsik

Trabzonspor

Edinson Cavani

Valencia CF

José Callejón

Granada CF

Víctor Osimhen

SSC Napoli

Arkadiusz Milik

Juventus FC

Pertanto, solo 7 dei primi 20 capocannonieri sono attualmente attivi in altri club.

Altri giocatori in attività continuano a scalare la classifica a buon ritmo, come nel caso di Piotr Zielinski, il polacco che ha 46 gol totali, a un solo gol dall'entrare nella top 20 dei capocannonieri della storia del club.

Molti di questi gol resteranno per sempre impressi nella memoria dei tifosi del Napoli, una tifoseria con una lunga storia e che grazie alle nuove tecnologie ha saputo adattarsi e dare visibilità alla propria squadra.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium