/ Calcio

Calcio | 31 luglio 2019, 08:00

Calcio, Savona. LE FIRME SONO ARRIVATE, la cordata di Roberto Patrassi ha acquistato il Savona: "Ringrazio il presidente Cavaliere, ora mettiamo in moto la macchina"

Calcio, Savona. LE FIRME SONO ARRIVATE, la cordata di Roberto Patrassi ha acquistato il Savona: "Ringrazio il presidente Cavaliere, ora mettiamo in moto la macchina"

AGGIORNAMENTO 20:22 Roberto Patrassi e Cristiano Cavaliere hanno lasciato lo studio notarile Firpo - Smedile. Le firme per il passaggio delle quote societarie sono state poste. Può iniziare l'era Patrassi. Le prime dichiarazioni del presidente in pectore: "Ringrazio il presidente Cavaliere per la sua disponibilità, ora mettiamo in moto la macchina".

 

AGGIORNAMENTO 19:00 Matteo Debenedetti, legale rappresentante della General Sports, arriva in perfetto orario, ora tutte le tessere del puzzle sono al proprio posto, no resta che attendere l'esito finale

 

AGGIORNAMENTO ORE 18.55: Anche Roberto Patrassi ha raggiunto lo studio notarile savonese.

 

AGGIORNAMENTO ORE 18:30: Cristiano Cavaliere ha raggiunto lo studio notarile Firpo - Smedile, a questo punto si attendono i rappresentanti della cordata milanese.

 

AGGIORNAMENTO ORE 17:40: siamo oltre le sette ore di attesa e nessuno sembra volersi sbilanciare. Le ultime indiscrezioni parlano di firme posticipate alle ore 19:00.

 

AGGIORNAMENTO ORE 16:50 Ancora nessuna novità da Piazza Mameli, non è escluso che la firma possa arrivare anche nel tardo pomeriggio inizio serata. Nel frattempo si è formato anche un capannello di tifosi.

 

AGGIORNAMENTO 14:15 Filtrano le prime indiscrezioni dallo studio notarile: le firme sarebbero state rinviate al pomeriggio odierno. Non resta che rimanere in attesa

 

AGGIORNAMENTO ORE 13:55: è passata un'ulteriore ora rispetto ai termini convenuti per il passaggio delle quote del Savona. Il presidente Cristiano Cavaliere è salito nelle tempistiche previste presso lo studio notarile Firpo - Smedile, per poi scendere mezz'ora più tardi. Al momento in Piazza Mameli non si sono ancora visti Matteo Debenedetti, legale rappresentante della General Sport, e i rappresentanti della cordata milanese.

Anche il notaio è uscito dal proprio studio.

Si attendono sviluppi, quel che è certo è che al momento la cessione formalmente non è ancora avvenuta.

 

AGGIORNAMENTO: l'atto è stato rinviato alle ore 13:00 a causa di un ritardo della parte acquirente. Nel caso non dovessero sorgere ulteriori contrattempi, il passaggio delle quote societarie avverrà a inizio pomeriggio

 

E' atteso per la tarda mattinata odierna il passaggio di consegne formale tra Cristiano Cavaliere e la cordata guidata da Roberto Patrassi.

Alle 10:30, salvo contr'ordini, è infatti fissato l'appuntamento presso lo studio notarile Firpo - Smedile, finalizzato al trasferimento delle quote di maggioranza dalla General Sport alla Sanna Sport Management.

A firme avvenute il nuovo corso societario potrà ufficialmente prendere il via, dando così l'opportunità al club di formalizzare i primi tesseramenti, a partire da quello del tecnico, Sandro Siciliano.

Unitamente arriveranno anche le firme dei giocatori, in questi giorni in ritiro a Champoluc. Il lavoro sul campo procede spedito per creare intese dentro e fuori dal campo, in attesa della prima amichevole ufficiale calendarizzata per domenica 4 agosto.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium