/ Rugby

Rugby | 01 settembre 2020, 17:28

Savona Rugby: l'ultimo commosso saluto nella chiesa e nella piazza di Sant'Ambrogio a Flavio Ermellino

55 anni, imprenditore edile, ex giocatore e dirigente del sodalizio biancorosso, era membro della presidenza provinciale Arci

Savona Rugby: l'ultimo commosso saluto nella chiesa e nella piazza di Sant'Ambrogio a Flavio Ermellino

Parenti, amici, conoscenti, ex compagni, dirigenti del Cus Savona Rugby, in tantissimi hanno riempito la piazza di fronte alla chiesa parrocchiale di Sant'Ambrogio a Savona nel quartiere di Legino per porgere l'ultimo saluto a Flavio Ermellino.

Ermellino, membro della presidenza provinciale di Arci e fondatore, storico giocatore, attualmente dirigente della squadra di rugby savonese, è scomparso improvvisamente domenica scorsa all'età di 55 anni.

Imprenditore edile, aveva giocato per 20 anni insieme ai fratelli Dario e Fiorenzo nel Savona Rugby per poi diventare dirigente della società. Molto attivo nel mondo del volontariato era conosciuto e stimato da tutti nel savonese.

Nella chiesa leginese, contingentata per via dell'emergenza sanitaria si è svolta l'omelia e dopo la predica di Don Angelo Magnano è stato salutato per l'ultima volta nella piazza.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium