/ Tennis

Tennis | 17 settembre 2021, 12:24

TC Finale: Federico Pugliese vince il Little Tennis Sparks 2021 a Santa Margherita di Pula

TC Finale: Federico Pugliese vince il Little Tennis Sparks 2021 a Santa Margherita di Pula

Un percorso unico, un’estate indimenticabile e una passione sconfinata per questo sport. Sono stati davvero straordinari le ragazze e i ragazzi del Master Estivo Little Tennis Champions, première del progetto quadriennale di borse di studio LTC 2022-2026.

Dopo il periodo di formazione tennistica, atletica e attitudinale tra i mesi di giugno e luglio, i 20 talenti selezionati in tutta Italia si sono sfidati nel torneo Little Tennis Sparks, con le fasi eliminatorie disputate sui campi dell’International Training Center ILO di Torino (il Campus delle Nazioni Unite) e le finali sul centrale del Forte Village Resort in Sardegna. In palio il pass per le selezioni finali del 2022 per l’academy benefica I Tennis Campus.

Livello altissimo in tutti i tre tabelloni, con i giovani tennisti che hanno messo sul campo i grandi insegnamenti ricevuti nel corso del Master Estivo. Nel singolare femminile successo di Sabrina Baranovschi, 3.1 di Cecina e in forza al Circolo Tennis Garden sotto la guida del Maestro Fabrizio Franchi. Semifinalista al Lemon Bowl 2018, Sabrina è stata campionessa regionale in Toscana nel 2019 in singolo e nel biennio 2019-2020 anche in doppio. Nel 2021 si è aggiudicata il Macroarea di Grosseto.

Nel torneo Little Tennis Sparks, iniziato in salita per una distorsione alla vigilia del primo match - sapientemente curata dal fisioterapista di Lorenzo Sonego, Marcello Marini, e dall’Accademia Asomi, partner di I Tennis Foundation -, Sabrina Baranovschi ha messo in campo variazioni, solidità da fondo, abilità notevoli sotto rete e grande carattere, imponendosi in finale contro l’irriducibile e talentuosa 3.1 siciliana Alessandra Fiorillo. Allenata da Francesco Palpacelli al Tennis Calub Palermo 2, anche Alessandra è stata protagonista di uno splendido torneo e di vittorie incredibili come nella semifinale, dove ha sconfitto la 2.8 bolognese Azzurra Cremonini al tie-break del terzo set.

Nel singolare maschile ha confermato di avere atteggiamento, attitudine e grandi qualità tecniche Federico Pugliese, 3.1 nato a Torino ma da tre stagioni in campo al Tennis Club Finale Ligure sotto le direttive del Maestro Dionisio Poggi. Campione regionale ligure nel 2019 e 2020, nella scorsa annata Federico è arrivato a giocarsi anche la finale nazionale del campionato a squadre di categoria. Rovescio esplosivo da tutte le posizioni del campo, risposta e smorzate - oltre a una gestione della partita sorprendente per la sua età - sono le caratteristiche principali che gli hanno permesso di imporsi in tutti i match che ha disputato e di superare con autorità nella finalissima il 3.5 sardo Leonardo Spano. Allenato da Mirko Usai al Tennis Club Ghilarza in provincia di Oristano, Leonardo è stato senza dubbio uno dei giovani talenti che più sono cresciuti nel corso del Master Estivo.

Nel tabellone di doppio misto successo ancora per Sabrina Baranovschi in coppia con il 3.2 veneto Mattia Bille sulla coppia Fiorillo-Pugliese. Una finale in cui sono state decisive le grandi qualità tecniche di Mattia, nonché la sua voglia di riscatto dopo il ko nella semifinale del singolo ad opera di Pugliese. Allenato da Gemiliano Leinardi al Tennis Club Schio, Bille ha dimostrato, sia nel corso del Master che nel torneo, i grandi progressi realizzati nel corso dell’ultimo anno, confermati anche dai quattro turni superati nei recenti campionati italiani Under 13.

«Sono tutti ragazzi eccezionali, si sono sfidati nel torneo e hanno dato tutti il loro meglio - ha spiegato Simone Bongiovanni, presidente di I Tennis Foundation - Ci hanno riempito di gioia grazie al cuore che hanno messo in ogni incontro e alle loro abilità tecniche».



Tutti i 20 talenti sono invitati alle Torino Nitto ATP Finals 2021 dal partner del progetto Iren, Luce, Gas e Servizi, che per i quattro finalisti dei tabelloni maschile e femminile ha regalato anche 2 ebike e 2 monopattini elettrici.

I vincitori dei tornei hanno inoltre ricevuto da Reale Mutua Assicurazioni 2 biglietti ciascuno per gli Internazionali BNL d’Italia 2022, oltre all’accesso a Mynet.blue, l’offerta online di accesso ai network convenzionati con Blue Assistance; e da Valmora una fornitura di acqua Nitto ATP Finals special edition.

«Oggi è una giornata di festa - ha proseguito Simone Bongiovanni durante la premiazione dei finalisti -, che conclude un periodo di formazione straordinaria. Nel corso del Master Estivo e del torneo sono venuti per formare i ragazzi e aiutarli nella loro crescita alcuni dei migliori professionisti del mondo del tennis. Lorenzo Sonego e Gipo Arbino, amici speciali della nostra associazione; e poi Ivan Ljubicic, l’ex top ten Magnus Larsson, Rocco Loccisano, la Sindaca di Torino e vicepresidente FIT Chiara Appendino. Un grazie speciale ad Emilio Sanchez, head coach della nostra iniziativa. Emilio non è solo uno dei coach più importanti di questo sport, ma è soprattutto una persona fantastica che ha dedicato anima e cuore ai nostri ragazzi. Siamo un’associazione benefica nata tre anni fa, quindi siamo una startup, ma crediamo davvero molto in questo progetto. Ringraziamo tutti i partner per averci supportato e chi ci supporterà da qui in avanti. Ora infatti partirà una fundraising impegnativa per finanziare il percorso di quattro anni di borse di studio. Tra gli enti desidero esprimere, a nome dei ragazzi coinvolti nel progetto e di tutta l’associazione, la nostra riconoscenza alla Federtennis e al presidente Angelo Binaghi, che ha creduto in noi quando il progetto era solo su carta».


IL PROGETTO E IL MASTER ESTIVO LTC 2021

I Tennis Campus è la prima tennis academy totalmente benefica, che ha come principale obiettivo sostenere i giovani tennisti per dare un’opportunità a chi non ha possibilità. Il Master Estivo aveva preso il via il 30 giugno con il ritrovo a Torino e il soggiorno presso l’International Training Centre of the ILO, ed è poi proseguito per tre settimane al Forte Village Resort in Sardegna.

STAFF TECNICO • DIRETTORE TECNICO ITC: Emilio Sanchez. RESPONSABILE PROGRAMMA TECNICO: Cristian Cianci.

GUEST STAR: Lorenzo Sonego, Gipo Arbino, Magnus Larsson, Rocco Loccisano. COACH: Andrea Fierro, Nicola Oventile, Natacha Marcucci, Gaia Schirru, Beppe Pagliarello. PREPARATORE ATLETICO: Giovanni Amarelli.


L’iniziativa, patrocinata dalla Federazione Italiana Tennis, Sport e Salute, Regione Piemonte, Comune di Torino, Regione Sardegna, Comune di Cagliari, Professional Tennis Registry, Fondazione Ferrero e Fondazione Cecilia Gilardi, è sostenuta da prestigiosi partner come l’Academia Sanchez-Casal, il Forte Village Resort, ES International School, Top Five Management, TS College Tennis e TennisTalker.

Il main sponsor è l’Agenzia per il Lavoro Openjobmetis, mentre gli official sponsor sono Iren Luce, Gas e Servizi, Società Reale Mutua di Assicurazioni, EY, Ceta, Cogefin Gruppo Colombo e Codè Crai Ovest.

I technical supplier sono Noberasco, Valmora, Accademia Osteopatia Asomi, Lexant, Studio Girardo, Publyteam, Extrafin, Head, Colmar e Luanvi.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium