/ Basket

Basket | 09 novembre 2022, 18:26

Un sabato mattina tra minibasket e una bella Amichevole tra Under 14 femminile e Under 13 maschile in ottica inizio campionati

Un sabato mattina tra minibasket e una bella Amichevole tra Under 14 femminile e Under 13 maschile in ottica inizio campionati

Un Sabato mattina con ben tre partite ha dato il via ad un fine settimana intenso.

Nella Palestra del Don Bosco sono venuti a farci visita gli amici di Borghetto prima con gli SCOIATTOLI-LIBELLULE (Nati e nate nel 2014-15) e a seguire con AQUILOTTI-GAZZELLE (Nati e nate nel 2012). In contemporanea, al Palazzetto di Alassio, si è giocata l'amichevole tra l'Under 14 femminile e l'Under 13 maschile per prepararsi all'avvio dei rispettivi campionati.

UNDER 14 - UNDER 15: Sofferta per i più piccoli, ben condotta dai più grandi


UNDER 15: Domenica in trasferta a Taggia per gli Under15 che giocano una buona gara in crescendo: "Buona partita di ritmo e di attenzione per gli U15 A.

Ancora da migliorare i momenti di frenesia, diminuire le palle perse e gli errori al tiro ma la strada è quella giusta e la voglia di migliorarsi insieme anche. Bravi a tutti e 12 i ragazzi scesi in campo!"

OLIMPIA 44 - ABC ALASSIO 98

UNDER 14 ELITE: Prima partita casalinga per l'Under 14 Élite che incontra parecchie difficoltà nella gara contro un coriaceo e mai domo Basket Pegli:"La gara è stata equilibrata e incerta. Il nostro gruppo 2009, rispetto allo scorso anno, deve ancora formarsi e ci sono tanti ragazzi alle prime partite ma questo non è un problema, anzi, è motivo d'orgoglio poter disporre di tanti elementi che potranno crescere e migliorare durante la stagione. La strada è lunga ma con buone prospettive non solo per questa stagione ma per il futuro"

ABC PONENTE 74 - BK PEGLI 51

UNDER 17: A Taggia la prima di campionato con referto giallo ma buone indicazioni


Il gruppo Under 17, con un'età media molto bassa per la categoria, affronta la prima trasferta stagionale in un campionato che si preannuncia difficile ma molto stimolante.

La gara è sempre condotta dalla squadra di casa ma i gialloblù stanno in partita per tutti e 40 i minuti con Olimpia che si rifugia a zona dal terzo quarto.

"Abbiamo disputato una buona partita,con il giusto atteggiamento e coraggio in un campionato dove saremo sicuramente tra le squadre più giovani (giochiamo con un solo 2006 e tutti 2007/08/09).

Diversi sono ancora gli errori difensivi, le disattenzioni e le scelte in attacco ma l'agonismo e la voglia di migliorare dei ragazzi ci faranno sicuramente crescere"

OLIMPIA TAGGIA 61 - ABC ALASSIO 47 (18-9; 39-30; 49-39)

ABC: Montagna, Naso, Maffiola E., Furia, Madonia, Donadio, Di Salvo, Digitali, Salem, Zerbone, Maffiola A., Zanelli. All. Ciravegna

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium