/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | mercoledì 19 novembre 2014, 12:28

In convegno Settimo Pagnini, icona del basket savonese anni '70

L'appuntamento è per venerdì 21 a Villa Cambiaso, con la conferenza "L'uomo che visse due volte"

In convegno Settimo Pagnini, icona del basket savonese anni '70

Tanti lo conoscono perché negli anni '70 ha guidato la Nazionale Femminile di Pallacanestro che aveva come capitano la mitica Mabel Bocchi, diventata poi la prima conduttrice di un programma sportivo in televisione. Pochi invece ne ricordano le gesta nel periodo della Seconda Guerra Mondiale quando lui ha recitato un ruolo importante nella Resistenza e nel Corpo degli Alpini.

Ed è per questa doppia versione che l'incontro a Villa Cambiaso di venerdì alle 18 è stato intitolato "Settimio Pagnini: l'uomo che visse due volte".  Un'ora di domande formulate dal giornalista Guglielmo Olivero e che metteranno in risalto la figura di questo grande uomo che, dal lato sportivo, ha contribuito anche alla nascita della pallavolo savonese.

Da commissario tecnico della Nazionale ha conquistato il terzo posto agli Europei di Cagliari nel '74 sfiorando poi la qualificazione alle Olimpiadi di Montreal del 1976. Nel corso della serata verranno mostrate da Settimio delle documentazioni storiche relative alle due fasi della sua vita.

Tutti gli sportivi, ma anche coloro che amano ascoltare le testimonianze della Grande Storia, sono invitati a seguire l'incontro.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore