/ Calcio

Calcio | 22 giugno 2022, 12:34

Calciomercato. Conferma in blocco per lo staff della Carcarese, in panchina ancora Loris Chiarlone e Ilario Genta

Calciomercato. Conferma in blocco per lo staff della Carcarese, in panchina ancora Loris Chiarlone e Ilario Genta

Dopo essersi laureata campione di Prima Categoria, la Carcarese si prepara per la prossima stazione in Promozione con grande entusiasmo e voglia di giocare un campionato di alto profilo anche in quella categoria in cui tanto ambiva di tornare. E lo farà sempre con alla guida mister Loris Chiarlone, allenatore confermato per la terza stagione che dal suo arrivo ha sempre fatto molto bene con la maglia biancorossa.  

“Nonostante l’ottimo risultato della scorsa stagione, non era così scontata questa riconferma – sottolinea il tecnico -,  perché la fiducia fa sempre bene averla e questo anno siamo riusciti a ripagarla molto bene. L’obiettivo della prossima stagione sarà confermarsi in una categoria molto complicata, dove ci saranno squadre attrezzatissime. Noi partiamo da una buona base, il gruppo storico che si è creato sarà riconfermato in toto – svela – andranno poi aggiunti giovani di qualità: se il mix sarà buono, ci potremmo togliere anche qualche soddisfazione”.

Non cambierà nemmeno lo staff a disposizione di mister Chiarlone: rimarranno in biancorosso il direttore tecnico Ilario Genta, il dirigente responsabile della prima squadra Giampiero Barlocco e il massaggiatore Tomaso Canepa. Lascia invece la Carcarese per una nuova avventura il preparatore dei portiere Daniele Galliano. “A Nenne (questo il suo soprannome ndr) vanno i miei ringraziamenti, persona fantastica ed allenatore preparatissimo, lo ringrazierò sempre per la fiducia che mi ha dimostrato fin da subito – commenta Chiarlone -. A lui un grande in bocca lupo”. Parole condivise anche dalla società: “Siamo molto dispiaciuti di perdere Nenne, un uomo con la U maiuscola che con la sua estrema educazione, gentilezza e competenza è stato una pedina importante del successo dello scorso anno. Non possiamo che augurargli il meglio per il suo futuro, perché se lo merita tutto”, afferma il direttore sportivo Edoardo Gandolfo.

“Ci tengo inoltre a congratularmi con tutti gli altri membri dello staff tecnico per il lavoro svolto in Prima Categoria – prosegue Gandolfo – La grande sintonia che si è creata e la loro professionalità ci fanno credere che questa sia la strada giusta da seguire anche per la prossima stagione. Siamo sicuri che non ne rimarremo delusi, a loro massima fiducia”, conclude.  

 

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium